Immagine di anne thestrup meimbresse

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca

Profilo di Anne »
Sommario:

Cos'è l'alitosi?

Prima o poi, la maggior parte delle persone avrà l'alitosi. Il fatto che avere l'alito cattivo non sia insolito è una consolazione, ma sicuramente preferiresti evitare del tutto di avere l'alito cattivo.

L'alitosi si presenta come un odore sgradevole in bocca. Spesso, l'alito cattivo è un problema della mattina, ma in tal caso, l'odore sgradevole scompare una volta fatta colazione o essersi lavati i denti. L'alitosi, come abbiamo detto, si presenta come un odore sgradevole, ma può anche diventare un sapore sgradevole in bocca.


Quali sono le cause dell'alitosi?

I motivi per cui l'alito puzza sono svariati. La causa più frequente è una scarsa igiene orale, per questo esamineremo questo punto più da vicino. Le cause ulteriori dell'alito cattivo potrebbero essere: 

  • Gengivite
  • Infezioni dovute alla comparsa dei denti del giudizio
  • Secchezza delle fauci (che è spesso il risultato dell'assunzione di farmaci)
  • Malattie (diabete, malattie renali, disturbi alimentari)
  • Polipi o infezione cronica del naso
  • Cibo e stimolanti
  • Medicine

 

Collutorio con Tea Tree Oil
Per la cura quotidiana di alitosi, parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €14,99
Prezzo scontato €14,99 Prezzo di listino
Collutorio con Tea Tree Oil - Per la cura quotidiana di alitosi, parodontite e mughetto

Elimina l'alito cattivo: 7 passaggi

Nel 90% dei casi l'alitosi ha origine in bocca, nella quale i batteri scompongono i residui di cibo, formando composti solforati volatili. Sono questi composti solforati che portano allo sviluppo dell'alitosi. Se sospetti che il tuo alito cattivo non abbia origine dalla bocca, però, ti suggeriamo di visitare il tuo medico di famiglia. 

1) Lava i denti accuratamente

Per ridurre la quantità di odore sgradevole proveniente dall'acido solforico nella bocca, è necessario lavare i denti mattina e sera. Per spazzolare i denti puoi usare il nostro dentifricio con Tea Tree Oil, che ha un effetto antinfiammatorio.

Assicurati che tutte le superfici dei denti vengano spazzolate, ma non spazzolare troppo energicamente o esercitare troppa pressione, poiché rischi in questo modo di danneggiare la superficie dei denti e le gengive.

Nel loro stato di salute ottimale, le tue gengive dovrebbero essere sode e di color rosa pallido. Se, invece, sono gonfie e arrossate, questo può essere un segno di infiammazione, che oltre ad essere dolorosa, provoca anche l'alitosi.  

Dentifricio al Tea Tree Oil per denti e gengive sani
Per la cura quotidiana di parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €9,99
Prezzo scontato €9,99 Prezzo di listino
Dentifricio al Tea Tree Oil per denti e gengive sani - Per la cura quotidiana di parodontite e mughetto

2) Usa un collutorio per prevenire l'alito cattivo

Dopo aver lavato i denti, puoi concludere la routine con il nostro collutorio al Tea Tree Oil, il quale lascia la bocca fresca e priva di odori sgradevoli. Il collutorio ti aiuta a evitare la bocca amara e cattivi odori.

Collutorio con Tea Tree Oil
Per la cura quotidiana di alitosi, parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €14,99
Prezzo scontato €14,99 Prezzo di listino
Collutorio con Tea Tree Oil - Per la cura quotidiana di alitosi, parodontite e mughetto

Cos'è il Tea Tree Oil?

Non si sa con precisione quando le proprietà del Tea Tree Oil siano state scoperte per la prima volta. Tuttavia, sappiamo per certo che le sue proprietà antibatteriche vengono utilizzate da molti anni.

All'inizio, venivano utilizzate solo le foglie del Tea Tree nella loro forma grezza, ma in seguito l'olio ha iniziato ad essere estratto direttamente dall'albero. Il Tea Tree Oil è un olio essenziale estratto dall'albero chiamato Melaleuca alternifolia, il quale cresce nelle zone subtropicali umide dell'Australia.

Il Tea Tree Oil viene usato contro infiammazioni, bruciore, prurito, funghi, acne e per la salute dei capelli. Noi abbiamo inserito questo fantastico prodotto anche nel dentifricio e nel collutorio per contrastare l'alitosi. 

3) Pulisci la lingua accuratamente

Quando si parla di igiene orale, molte persone si dimenticano della lingua. Magari hai già spazzolato i denti in modo esaustivo, ma dimentichi che i batteri si trovano anche sulla lingua e possono contribuire a un alito cattivo. Ti consigliamo, quindi, di prestare un po' di attenzione alla tua lingua prima di concludere con il collutorio.

Puoi mettere un po' di extra dentifricio al Tea Tree Oil sullo spazzolino per spazzolare la lingua o, se vuoi un metodo alternativo, puoi usare un pulisci lingua. 

4) Ricordati gli spazi in mezzo 

Il tuo spazzolino da denti non può fare tutto il lavoro da solo. I residui di cibo, infatti, potrebbero essere intrappolati negli spazi tra i denti e nelle tasche gengivali, fornendo piccole residenze di lusso per i batteri. Utilizza il filo interdentale in modo scrupoloso e, se necessario, usa uno spazzolino monociuffo che riesca ad arrivare dove un normale spazzolino da denti non riesce.

5) Bevi tanta acqua

È risaputo che l'acqua ci fa bene, considerando che non possiamo sopravvivere senza. Oltre alla sua funzione basilare di sopravvivenza, però, l'acqua è anche molto utile per combattere l'alitosi.

Bere acqua, infatti, aiuta a mantenere la bocca umida e a lavare via alcuni dei batteri resti di cibo dalla cavità orale.

Ti consigliamo di abituarti a portare una bottiglia d'acqua nella borsa, così potrai sciacquarti la bocca quando vuoi durante il giorno. 

6) Evita il fumo, il caffè e il cibo speziato

Se hai seri problemi con l'alitosi, dovresti anche considerare di modificare le tue abitudini alimentari. Il cibo dal sapore forte può causare l'alitosi, e lo stesso vale per caffè e sigarette. Se non riesci a rinunciare a queste cose, puoi provare a ridurne l'uso per un po' di tempo e confermare che siano la causa del tuo alito cattivo.

Se c'è un miglioramento, dovresti considerare di cambiare le tue abitudini alimentari. I cibi molto speziati possono causare l'alito cattivo, e lo stesso vale per caffè e sigarette. Se proprio non riesci a rinunciare a queste abitudini, puoi sempre cercare di ridurne l'uso per un po' di tempo, e confermare che siano proprio queste a causare il tuo alito cattivo.

Se vedi miglioramenti nei periodi in cui riduci questi elementi, ti consigliamo di continuare cambiando le tue abitudini.

7) Controlla la circolazione della saliva 

La secchezza delle fauci fornisce le condizioni ottimali per la crescita batterica. La saliva, infatti, protegge le mucose della bocca dalle infezioni e i denti dalla carie. Inoltre, questa inibisce lo sviluppo di microrganismi e uccide i batteri.

Puoi intraprendere diverse azioni per stimolare e mantenere la produzione di saliva. Bevi molta acqua, usa chewing-gum senza zucchero o fai uso di altri rimedi che conosci. Delle pastiglie o il nostro collutorio con Tea Tree Oil potrebbero anche aiutarti a mantenere la circolazione della saliva. 


Tutto inizia con lo spazzolino

Una buona igiene orale e la battaglia contro l'alitosi iniziano con lo spazzolino e il dentifricio al Tea Tree Oil. Una volta che sarai diventato buon amico del tuo spazzolino e lo userai regolarmente, vedrai sicuramente un miglioramento della tua igiene orale.

Anche la gengivite può essere impedita con uno spazzolamento accurato dei denti. Prova anche ad abituarti al filo interdentale, a usare uno spazzolino monociuffo e fare risciacqui con il collutorio. Con queste abitudini dovresti essere al sicuro dall'alito cattivo.  


Combina una buona igiene orale con una visita dal dentista

Anche se hai acquisito delle buone abitudini di igiene orale, utilizzando prodotti con Tea Tree Oil, dovresti sempre visitare il tuo dentista in modo regolare, per il tuo controllo annuale o semestrale.

Andare dal dentista è un po' come far controllare la propria auto per assicurarsi che tutto sia in ordine. Nel momento in cui invecchiamo, lo fanno anche i nostri denti. Dobbiamo prendercene cura, sia per fare in modo che durino tutta la vita che per evitare l'alito cattivo. 

5 prodotti per l’igiene orale
Per la cura quotidiana di gengivite e mughetto nella bocca e sulla lingua
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €39,99
Prezzo scontato €39,99 Prezzo di listino €56,99
5 prodotti per l’igiene orale  - Per la cura quotidiana di gengivite e mughetto nella bocca e sulla lingua

Fai come altre 50.000 persone – Seguici su Instagram