Immagine di anne thestrup meimbresse

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca

Profilo di Anne »
Sommario:

L'estate (e le zanzare) è proprio dietro l'angolo

Quando l'estate arriva, è spesso sinonimo di serate calde e luminose che invitano a stare all'aperto in compagnia. Sfortunatamente, l'atmosfera accogliente può finire bruscamente quando le zanzare iniziano a ronzare e a pungere tutta la famiglia.


1. Controlla l'orologio

Ci sono certi momenti del giorno in cui le zanzare diventano particolarmente attive. Se vuoi evitare di essere punto, sta attento quando si avvicina il tramonto.

Nel primo pomeriggio e fino all'alba, le zanzare femmine sono alla ricerca di sangue per deporre le loro uova. Le zanzare sono particolarmente attive all'alba e al tramonto, quindi devi essere extra vigile.


2. Copriti braccia e gambe

Probabilmente ti sarai reso conto che sono soprattutto braccia e gambe ad essere colpite dalle punture di zanzare. Quando questi fastidiosi insetti escono, è importante assicurarsi di coprire bene il corpo.

Zone visibili ed esposte come braccia e gambe sono bene proteggerle con pantaloni lunghi e maglioni. Puoi anche avvolgerti in coperte, se ti sembra più accogliente. Anche se può sembrare controintuitivo coprirsi di vestiti quando fa caldo, è necessario per tenere lontani questi fastidiosi insetti.

Rollon lenitivo post puntura di zanzara
Un pratico stick rollon per eliminare i batteri e l’irritazione da morsi e punture di insetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €9,99
Prezzo scontato €9,99 Prezzo di listino
Rollon lenitivo post puntura di zanzara - Un pratico stick rollon per eliminare i batteri e l’irritazione da morsi e punture di insetto

3. La zanzariera è un investimento che vale la pena

Una zanzariera è uno strumento efficace per tenere lontane le zanzare. Come suggerisce il nome, la rete viene tesa sopra di te e può prevenire le punture di zanzare. Quindi, è una buona idea dormire sotto una zanzariera, soprattutto se viaggi in paesi esteri dove le zanzare possono trasmettere malattie gravi.


4. Scegli il tuo posto con saggezza

Se vuoi evitare di svegliarti con morsi pruriginosi la mattina successiva, fai bene a scegliere il tuo posto con saggezza.

Assicurati di non sederti dove è particolarmente umido o dove c'è acqua stagnante, poiché queste sono aree dove le zanzare amano riprodursi e trascorrere il tempo.


5. Usa prodotti per le punture di zanzare

Anche se prendi tutte le precauzioni necessarie, è comunque probabile che una zanzara ti punga. Fortunatamente, se sei così sfortunato da ricevere un saluto pruriginoso da una zanzara, ci sono alcuni prodotti che possono minimizzare il disagio. Ma ricorda, devi essere consapevole di quali prodotti utilizzi.


Un consiglio bonus

Uno strumento utile è lo spot stick di Australian Bodycare a base di olio di tea tree. Con le sue dimensioni compatte, è facile da portare ovunque con te, ed è immediatamente lenitivo ed efficace.

Rollon lenitivo post puntura di zanzara
Un pratico stick rollon per eliminare i batteri e l’irritazione da morsi e punture di insetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €9,99
Prezzo scontato €9,99 Prezzo di listino
Rollon lenitivo post puntura di zanzara - Un pratico stick rollon per eliminare i batteri e l’irritazione da morsi e punture di insetto

Fai come altre 50.000 persone – Seguici su Instagram