Prova il nostro test della skincare – clicca qui

Come sbarazzarsi dei capelli grassi

Ultimo aggiornamento: 15/6/2021

Invece dei capelli belli e ben curati che vediamo nelle pubblicità televisive, molti di noi hanno tristemente a che fare con capelli grassi che si raggruppano rapidamente dopo un lavaggio dei capelli. Qui puoi scoprire perché i tuoi capelli diventano grassi e come eliminare i capelli grassi dalla tua vita.

Vai direttamente aCosa puoi fare per i tuoi capelli grassi?

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Che aspetto – e che consistenza – hanno i capelli grassi?

I nostri capelli sono quasi sempre visibili, quindi è davvero fastidioso quando questi non hanno l'aspetto che vorremmo. Avere capelli sani e ben curati, infatti, è in cima a moltissime liste dei desideri.

Pertanto, non è piacevole avere capelli grassi perché, anche appena lavati, i capelli si raggruppano rapidamente a ciocche e appaiono di nuovo opachi. Inoltre, i capelli grassi vengono percepiti come disordinati e non curati. E naturalmente, molti penseranno che se i tuoi capelli sono unti è perché non li lavi abbastanza spesso. In realtà, di solito accade l'esatto contrario: i capelli si ungono perché li laviamo troppo.

Chiunque finirà per avere i capelli grassi se trascorrono troppi giorni tra un lavaggio e l'altro, ma per molti, i capelli risultano già grassi dopo mezza giornata, il che non è di certo gradevole. Sono principalmente gli adolescenti e gli adulti ad avere problemi di capelli grassi, anche subito dopo aver lavato i capelli.

Per fortuna, ci sono diversi modi efficaci per restituire vitalità ai capelli grassi. Si tratta fondamentalmente di seguire una serie di buone pratiche di cura e il lavaggio dei capelli.

Vai direttamente aSuggerimenti per i capelli grassi | Prodotti per capelli grassi


Quali sono le cause dei capelli grassi?

Sul cuoio capelluto sono presenti molte ghiandole sebacee, esattamente come sul resto del corpo, eccetto i palmi delle mani e le piante dei piedi. La funzione delle ghiandole sebacee è quella di generare sebo tramite gli oli e cellule morte presenti sulla pelle. Il sebo ha il compito di proteggere la nostra pelle, in modo che sia impermeabile e che non si secchi diventando troppo fragile.

Lavaggi frequenti dei capelli

Quando ci laviamo i capelli andiamo a sgrassare il cuoio capelluto, rimuovendo da esso gli oli naturali. Quello che il nostro corpo percepisce in questo caso è il rischio di eccessiva secchezza, e questo diventa un segnale per le ghiandole sebacee (follicoli piliferi) a produrre più sebo per proteggere il cuoio capelluto. Man mano che il cuoio capelluto produce più sebo, la capigliatura diventa più grassa, il che ci spinge a lavarci i capelli di nuovo, per rimuovere il grasso. E così inneschiamo un circolo vizioso.

Il lavaggio frequente dei capelli è, quindi, uno dei principali colpevoli quando si tratta di capelli grassi. In generale, il lavaggio è stressante sia per i capelli che per il cuoio capelluto, e farlo di frequente rende la situazione peggiore. Di conseguenza, lavarsi i capelli tutti i giorni non è affatto una buona idea.

Influenze ormonali

Durante la pubertà si verificano molti cambiamenti nel corpo e vengono formati ormoni extra. Quando si verifica una sovrapproduzione di ormoni, viene prodotto anche più sebo nelle ghiandole sebacee, il che può causare l'ostruzione delle ghiandole sebacee e formare punti neri o brufoli. Per quanto riguarda i capelli e il cuoio capelluto, la maggiore produzione di sebo renderà i capelli grassi. Una sovrapproduzione di ormoni può, quindi, causare pelle e capelli grassi e impuri.

Non è solo durante la pubertà che sperimentiamo cambiamenti ormonali, e, quindi, una maggiore tendenza ai capelli grassi. Questo, infatti, può accadere anche più tardi nel corso della vita. Per le donne, ad esempio, questi problemi possono essere associati a pillole anticoncezionali o gravidanza. E per entrambi i sessi possono riscontrarsi in un contesto di stress che influisce sugli equilibri ormonali.

Proprio come alcuni possono essere geneticamente predisposti ad avere la pelle impura, potresti anche essere geneticamente predisposto a produrre troppo sebo, e quindi ad avere i capelli grassi.

Stress

Lo stress non colpisce solo la psiche, ma possono esserci anche conseguenze fisiche. Gli equilibri ormonali sono influenzati dallo stress e, come accennato in precedenza, possono influenzare i capelli a loro volta. I capelli tendono a diventare più grassi, più velocemente quando siamo stressati.

Alimentazione sana e stile di vita sano

È importante vivere e mangiare in modo sano, per molte ragioni differenti. La tua dieta e il tuo stile di vita possono influenzare anche i tuoi capelli.

Molti carboidrati vuoti, troppi zuccheri e troppo poche verdure non fanno bene né al corpo, né a capelli e cuoio capelluto. Questo può causare una maggiore tendenza ai capelli grassi.

3 prodotti contro la forfora e il cuoio capelluto secco

Tutto ciò di cui hai bisogno contro cute secca e forfora, tutto in un'unica confezione

€29,99

Guarda prodotto

Cosa puoi fare contro i capelli grassi?

Una volta stabilito che hai i capelli grassi, prenditi cura di loro e trattali con maggiore attenzione. Il che non significa tu debba lavarli più spesso, semmai l'opposto.

Evita il lavaggio quotidiano dei capelli

Resistere alla tentazione di lavare i capelli grassi può essere più che difficile. Però, evitare di lavarti i capelli tutti i giorni è in realtà la cosa migliore che puoi fare per preservarne la salute. La cadenza ottimale è lavare i capelli due volte a settimana. Se sei abituato a lavarti i capelli ogni giorno perché si ungono subito, probabilmente non vorrai passare dal lavarli sette volte a due volte a settimana.

Al contrario, puoi arrivarci per gradi. Inizia lavando i capelli a giorni alterni invece che ogni giorno. Dopo averlo fatto per un paio di settimane, puoi saltare un altro giorno, arrivando a lavarti i capelli solo ogni tre giorni.

Scegli lo shampoo in base al tuo cuoio capelluto

Dovresti evitare il lavaggio quotidiano dei capelli quando i tuoi capelli sono grassi. In ogni caso, quando lavi i capelli, è importante scegliere uno shampoo adatto al tuo cuoio capelluto.

Per tuti noi, l'istinto è di selezionare lo shampoo in base al nostro tipo di capelli; In realtà, bisognerebbe prima di tutto scegliere lo shampoo in base alle condizioni del nostro cuoio capelluto. Se i capelli sono secchi e intrattabili e il cuoio capelluto è grasso, allora dovresti scegliere uno shampoo adatto ai capelli grassi, per poi prenderti cura delle punte con altri prodotti per la cura dei capelli.

Video: Trattamento efficace contro i capelli grassi – Guarda come fare


Shampoo per capelli grassi

Lo shampoo che scegli dovrebbe, quindi, essere uno shampoo formulato per capelli grassi. Sul mercato c'è una gran varietà di shampoo di marchi diversi e in molte fasce di prezzo. Non puoi fare altro che provarne diversi, finché non troverai il miglior shampoo per capelli grassi, anche adatto al tuo cuoio capelluto.

VEDI ANCHEShampoo per capelli grassi

Chiedi consiglio al tuo parrucchiere, che avrà sicuramente grande esperienza nella cura dei capelli e del cuoio capelluto, e sarà in grado di guidarti al meglio.

Esistono numerosi shampoo per capelli grassi con ingredienti naturali o estratti di erbe. Il Tea Tree Oil è noto per la sua efficacia su una vasta gamma di problemi della pelle, ed è anche utile per rimuovere l'olio dalle radici dei capelli. Anche altre erbe come l'ortica, il rosmarino e la camomilla sono note per la loro efficacia contro i capelli grassi.


Shampoo a secco per i giorni in cui non lavi i capelli

Nei giorni in cui non ti lavi i capelli, puoi usare uno shampoo a secco. Questo assorbe l'olio dal cuoio capelluto, rimuovendone gran parte dell'aspetto grasso. Lo shampoo a secco viene utilizzato principalmente sul cuoio capelluto alle radici, ma puoi anche usarlo sul resto dei capelli se pensi che abbiano un aspetto troppo unto.


Maschera per capelli specifica per capelli grassi

Se vuoi fare qualcosa in più per i tuoi capelli, ogni tanto puoi prendertene cura con una buona maschera per capelli grassi, che in genere puoi acquistare dal tuo parrucchiere. Assicurati solo che sia formulata appositamente per i capelli grassi!

Se non vuoi spendere così tanto, o se ne preferisci una realizzata esclusivamente con ingredienti naturali, puoi crearne una per una maschera per capelli fai da te. Puoi trovare molte ricette diverse per maschere per capelli, incluse molte per capelli grassi.

La lista degli ingredienti da utilizzare può includere uova, miele, avocado, banana, birra, olio di cocco, lievito e farina di mais. Se in genere preferisci dei prodotti biologici, puoi scegliere ingredienti bio per rendere la maschera per capelli 100% biologica.

3 prodotti contro la forfora e il cuoio capelluto secco

Tutto ciò di cui hai bisogno contro cute secca e forfora, tutto in un'unica confezione

€29,99

Guarda prodotto

Smetti di lavare i capelli

All'estremità opposta dello spettro, c'è un movimento che predica di smettere di lavarsi i capelli. Questo consente di evitare del tutto di sottoporli all'azione di sostanze chimiche che possano interferire con il loro equilibrio e produzione naturale di sebo. Il movimento si chiama "no poo".

Secondo quanto riferiscono dal movimento "no poo", dopo un po' i capelli e il cuoio capelluto dovrebbero trovare un equilibrio naturale in cui non viene prodotto troppo sebo. Tuttavia, il percorso per arrivarci sarà lungo, e un po' maleodorante. A dire il vero, molte persone sono scettiche sul fatto che i capelli possano davvero diventare completamente autopulenti.

Una via intermedia potrebbe essere quella di lavare i capelli molto meno frequentemente di quanto fai ora e di scegliere uno shampoo a base di ingredienti naturali e con il minor numero di sostanze chimiche possibile.

Suggerimenti per evitare i capelli grassi

  1. Prima di tutto, evita di lavarti i capelli tutti i giorni. Due volte a settimana sarebbe l'ideale.
  2. Vivi e mangia in modo sano, poiché lo stress e una dieta/stile di vita malsano influiscono anche sull'untuosità dei tuoi capelli.
  3. Scegli un buono shampoo e un buon balsamo formulati appositamente per i capelli grassi e usa lo shampoo a secco nei giorni in cui non ti lavi i capelli.
  4. Utilizza un buon trattamento per capelli, che contribuisca a correggere l'eccesso di sebo sul cuoio capelluto.
  5. Di tanto in tanto, prova a mettere lo shampoo sui capelli asciutti e lascialo agire per un po' prima di risciacquare. In questo modo, l'effetto dello shampoo durerà un po' più a lungo di un normale lavaggio dei capelli durante la doccia.
  6. Non molti se lo ricordano quando è il momento, ma in effetti bisognerebbe sempre farsi lo shampoo due volte. Durante il primo lavaggio dei capelli, liberiamo i capelli da grasso, sporco, impurità e residui di prodotti per lo styling. Nel successivo lavaggio dei capelli, lo shampoo può finalmente andare a prendersi cura dei capelli e del cuoio capelluto.
  7. Se hai i capelli tendenti al grasso, non massaggiare troppo il cuoio capelluto con la punta delle dita quando metti lo shampoo tra i capelli, perché stimoleresti la produzione di sebo.
  8. Ricorda che il balsamo deve essere utilizzato solo sulle punte dei capelli. e non deve essere strofinato sul cuoio capelluto, altrimenti rischia di rendere il cuoio capelluto più grasso. Inoltre, è una buona idea usare un balsamo adatto per capelli grassi.
  9. L'asciugacapelli è stressante per i capelli: può seccarli, ma in realtà può anche renderli più grassi. Cerca, se puoi, di asciugare i capelli in modo naturale il più spesso possibile.
  10. Lava sempre i capelli in acqua tiepida anziché in acqua molto calda, che potrebbe renderli più grassi.

3 prodotti contro la forfora e il cuoio capelluto secco

Tutto ciò di cui hai bisogno contro cute secca e forfora, tutto in un'unica confezione

€29,99

Guarda prodotto

Domande frequenti sui capelli grassi

Ho i capelli grassi – cosa devo fare?

Il consiglio più importante per combattere i capelli grassi è di non lavarli tutti i giorni, perché questo fa sì che il cuoio capelluto produca più grasso. All'inizio può essere difficile, perché i capelli ti sembreranno unti, ma alla fine apprezzerai i risultati. Se necessario, usa uno shampoo a secco nei giorni in cui non ti lavi i capelli. e ricorda di scegliere un buono shampoo formulato appositamente per i capelli grassi.


Perché i miei capelli sono così unti?

I tuoi capelli diventano unti perché le tue ghiandole sebacee (follicoli piliferi), posizionate sul cuoio capelluto, producono troppo sebo. Ciò può essere dovuto al lavarsi i capelli troppo spesso, andando a sgrassare troppo il cuoio capelluto, con la conseguenza che il tuo corpo reagirà producendo una quantità extra di sebo. La sovrapproduzione di sebo può anche essere ormonale o dovuta a stress, a uno stile di vita sbagliato o a una dieta malsana.


I capelli grassi sono sani?

I capelli grassi non sono poco sani. L'untuosità ci avvisa solamente che i capelli e il cuoio capelluto stanno producendo troppo olio. Addirittura, c'è chi pensa che i capelli grassi siano decisamente sani.


Cosa sono i capelli grassi?

I capelli grassi sono causati dal cuoio capelluto che produce troppo sebo nelle ghiandole sebacee (follicoli piliferi). Ciò può essere dovuto al fatto che ti lavi troppo spesso i capelli. Questo secca il cuoio capelluto, che inizierà quindi a produrre più olio (sebo) per compensare. La sovrapproduzione di grasso può anche essere causata da uno squilibrio ormonale, da stress o da una dieta e uno stile di vita poco sani.


Come sbarazzarsi dei capelli grassi?

Il miglior rimedio per i capelli grassi è ridurre il numero di lavaggi, quindi ti consigliamo di lavarti i capelli solo due volte a settimana. Inoltre, puoi trarre giovamento dall'utilizzo di uno shampoo, un balsamo e una maschera per capelli formulati appositamente per la cura del cuoio capelluto.


Quali sono le cause dei capelli grassi?

I capelli grassi sono causati da una sovrapproduzione di sebo nelle ghiandole sebacee (follicoli piliferi) sul cuoio capelluto. Quando il cuoio capelluto produce troppo olio, questo si diffonderà sui capelli che appariranno unti.


Come prevenire i capelli grassi?

Il miglior rimedio per i capelli grassi è evitare che il cuoio capelluto produca troppo sebo. Dovresti evitare di sgrassare inutilmente il cuoio capelluto. Lavaggi frequenti dei capelli sgrassano il cuoio capelluto, quindi dovresti evitarli. Inoltre, dovresti scegliere uno shampoo, un balsamo e una maschera per capelli che siano delicati e nutrienti per il cuoio capelluto.


I capelli grassi sono ereditari?

I capelli grassi possono, fino a un certo punto, essere ereditari, poiché potresti essere geneticamente predisposto a produrre troppo sebo. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, i capelli grassi saranno dovuti a fattori come lavaggi troppo frequenti dei capelli, un tipo di shampoo errato, stress, alimentazione e stile di vita malsani o uno squilibrio ormonale presente nell'organismo.