Prova il nostro test della skincare – clicca qui

Il Tea Tree Oil è buono per i brufoli?

Ultimo aggiornamento: 7/6/2021

Non ci sono rimedi naturali per i brufoli più naturali dell'olio di Tea Tree. Se in questo momento stai lottando contro i brufoli, l'olio di melaleuca ha delle soluzioni da offrirti. Come si usa? Può combattere e prevenire i brufoli? Come funziona?

Entro la fine dell'articolo, conoscerai la risposta esatta a tutte e tre queste domande.

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Che aspetto hanno i brufoli?

Brufoli, foruncoli, microcomedoni, punti neri, pustole e papule. I brufoli possono essere grandi cumuli di punti bianchi o piccole protuberanze in rilievo sotto la pelle. Possono essere aperti come i punti neri o cisti chiuse come i foruncoli.

I punti bianchi sono molto comuni e sono una forma lieve di brufoli. Sono causate quando la pelle intrappola olio e cellule morte all'interno dei pori, consentendo la crescita di batteri che causano i brufoli.

I brufoli con la testa bianca sono piccoli e non dovrebbero essere dolorosi, sono più comuni nelle aree oleose come la zona T del viso, il torace e la schiena.

I punti neri sono punti aperti e sono estremamente comuni nella zona T . Appaiono neri perché l'olio all'interno del brufolo ha reagito con l'aria provocando ossidazione.

I microcomedoni sono molto comuni in tutti i tipi di pelle. Mentre la pelle grassa di tutti i tipi è più soggetta ad ogni genere di brufoli, i microcomedoni possono anche influenzare i tipi di pelle da normale a secca.

I microcomedoni sono brufoli molto piccoli che spesso sono visti come una trama superficiale; sono molto comuni sulla fronte, ma possono interessare anche le guance, la zona T, il torace e la schiena.

Ulteriori informazioni su: 5 benefici del Tea Tree Oil per la pelle


Il Tea Tree Oil fa bene per i brufoli?

I brufoli sono un segno che la tua pelle ha bisogno di aiuto. I brufoli sono causati dalla pelle morta intrappolata, che è più comune nei tipi di pelle grassa dal momento che l'olio della pelle fa da collante.

Ci sono 3 fattori chiave che causano il brufolo: pelle morta intrappolata, olio della pelle in eccesso e Propionibacterium acnes, il batterio che causa i brufoli.

Il Tea Tree Oil può contribuire a trattare e prevenire la maggior parte dei tipi di brufoli. Quando si ha un'eruzione di brufoli, vuol dire che è in atto una condizione infiammatoria cronica. Di conseguenza, gli ingredienti che agiscono da antinfiammatori possono aiutare a trattare e prevenire i brufoli.

I brufoli si verificano a causa della crescita di un batterio chiamato Propionibacterium acnes. Essendo un antisettico, l'olio di Tea Tree può aiutare a prevenirlo.

In conclusione: Il Tea Tree Oil è un rimedio naturale efficace per i brufoli.

L'olio dell'albero del tè è stato usato per la prima volta centinaia di anni fa dagli aborigeni australiani. I membri anziani della tribù tramandavano la conoscenza della medicina con il passaparola, e per questo l'olio di Tea Tree è rimasto un segreto per secoli.

Le tribù aborigene usavano foglie di tea tree pressate e strappate come bende curative per tagli, graffi, ferite e altro ancora. Aiutavano la pelle a guarire rapidamente e contribuivano a proteggere le ferite dalle infezioni.

Non fu fino agli anni '20 del Novecento che i benefici del Tea Tree Oil furono rivelati da un ricercatore chimico chiamato Arthur Penfold, il quale aveva notato come questo olio avesse una significativa capacità antisettica e che potesse valere la pena indagarne gli ulteriori potenziali.

Ora gli scienziati sanno che l'olio di tea Tree ha proprietà antisettiche da lievi a moderate, il che significa che può impedire la crescita di alcuni tipi di batteri.

Tutti i tipi di pelle hanno una piccola quantità di questi batteri. Tuttavia, poiché questi batteri si nutrono di pelle morta, il loro numero aumenta e nascono i brufoli. L'olio di Tea Tree in quanto antisettico può contribuire a impedire che ciò accada.

Può essere altrettanto efficace che i prodotti per i brufoli prescritti dal dottore. Ad esempio, un gel con Tea Tree Oil al 5% a lungo andare si è dimostrato altrettanto efficace di una lozione al perossido di benzoile al 5% nel trattamento di brufoli, macchie e foruncoli da lievi a moderati. Il gel a base di olio di melaleuca ha però avuto meno effetti collaterali.

Se hai mai provato il perossido di benzoile come rimedio per i brufoli, saprai esattamente quanto può seccare ed essere irritante.

Il Tea Tree Oil è indicato per i brufoli anche perché ha un'azione antinfiammatoria. Molti tipi di brufoli diventano gonfi, irregolari e grumosi a causa dell'infiammazione. Ovunque la tua pelle sia arrossata, sensibile o gonfia, vuol dire che la pelle è infiammata.

Essendo una miscela naturale, l'olio di Tea Tree ha molti ingredienti che possono contribuire a calmare e alleviare i sintomi infiammatori. Un ingrediente in particolare ha effetti potenti: il terpinen-4-olo.

È questo il motivo per cui a volte vedrai oli di Tea Tre definiti come ad alto contenuto di terpinen-4-olo. Se ne vedi uno, non fartelo scappare: sarà fantastico per i tuoi brufoli.

Kit per il viso di Australian Bodycare

4 dei prodotti migliori per trattare pelle congestionata, brufoli e punti neri

€39,99

Guarda prodotto

4 passaggi per vincere la lotta contro i brufoli

I brufoli sono causati da cambiamenti nella tua pelle, quindi la cura della pelle può essere molto efficace nella lotta contro i brufoli. L'acne cistica, ad esempio, è molto comune durante la pubertà perché i livelli ormonali provocano cambiamenti nel tipo di pelle di una persona, spesso portando la pelle a diventare più grassa e incline a trattenere la pelle morta.

È quindi molto importante avere una routine di cura della pelle fatta per contrastare questi cambiamenti. Quando ti attivi contro questi cambiamenti, contribuisci a combattere i brufoli.

La cura della pelle può essere efficace contro i brufoli solo se seguita quotidianamente. Proprio come devi mangiare ogni giorno per rimanere in salute, anche la tua pelle, quando è colpita dai brufoli, ha bisogno ogni giorno della corretta cura della pelle.

Dovresti anche capire che ingredienti per combattere i brufoli come il Tea Tree Oil possono richiedere tempo per funzionare: anche se potresti vedere alcuni benefici immediati già nella prima settimana di utilizzo, possono essere necessari fino a 3 mesi per vederne i benefici a lungo termine.

Una volta che vedi i risultati dei trattamenti antibrufoli, non dovresti smettere di usare i prodotti per la cura della pelle che stanno rendendo la tua pelle più sana. Perseverare nella tua routine di cura della pelle per combattere i brufoli, ti aiuterà a tenere a bada i brufoli.

Passo 1. Mantieni la pelle pulita

Il primo passo in qualsiasi routine di cura della pelle contro i brufoli è lavare il viso mattina e sera con acqua tiepida e un Face Wash antibrufoli. I brufoli sono causati da un accumulo di pelle morta, di impurità (come particelle di inquinamento), e di olio del viso in eccesso. Lavarsi il viso aiuta a prevenire l'accumulo di tutti e tre.

Il miglior tipo di detergente per il viso per i brufoli conterrà ingredienti antisettici che aiutano a contrastare i batteri. Dovrebbero anche essere delicati sulla pelle. Se la tua pelle è soggetta a brufoli, sarà anche sensibile.

I detergenti delicati sono facili da scegliere poiché la maggior parte sono privi di sodio laurilsolfato (SLS) e hanno un pH bilanciato. Prova un prodotto come Face Wash di Australian Bodycare con Tea Tree Oil.

Suggerimento professionale: Assicurati di lavare la pelle delicatamente. Quando usi il detergente viso, evita di tirare la pelle: causa ulteriore irritazione e infiammazione.

Australian Bodycare Face Wash

Detergente viso per la pulizia quotidiana della pelle, ideale per uomo e donna

€12,99

Guarda prodotto

Passo 2. Usa un tonico antibrufoli

Dopo aver lavato la pelle, puoi contribuire a riequilibrarla con un tonico antibrufoli. I tonici contengono ingredienti attivi che riequilibrano il pH della pelle. Questo è ottimo perché alcuni tipi di batteri prosperano quando il pH della pelle non è equilibrato.

Tuttavia, per ottenere il massimo dal tuo tonico, dovresti anche sceglierne uno che contenga Tea Tree Oil attivo contro i brufoli.

Il tonico giusto ti aiuterà penetrando in profondità nei tuoi pori. Questo è importante, perché i brufoli si formano all'interno dei pori. Un tonico contro i brufoli contribuirà a uccidere i batteri ed esfoliare la pelle morta.

I tonici si trovano come tonico o come tamponi predosati. È inoltre importante scegliere un tonico che sia adatto per la pelle sensibile. Prova un prodotto come Face Tonic di Australian Bodycare.

Australian Bodycare Face Tonic

Tonico detergente in profondità con Tea Tree Oil

€9,99

Guarda prodotto

Passo 3. Usa una crema idratante che non ostruisca i pori

I brufoli possono farti venire la voglia di pulire, pulire, e ancora pulire, e potresti essere tentato di strofinare i tuoi brufoli fino ad annientarli, privandoli di idratazione e usando prodotti per la cura della pelle essiccanti. In realtà, tutte queste cose peggiorano i tuoi brufoli.

La tua pelle potrebbe sentirsi meno grassa per alcune ore, ma ben presto l'olio si accumulerà ancora più in profondità nella tua pelle, per compensare. È un vantaggio a breve termine (letteralmente ore) in cambio di danni alla pelle a lungo termine.

Invece dovresti usare una crema idratante leggera, anti-brufoli e che non ostruisca i pori. Alcune creme idratanti possono infatti contenere ingredienti che bloccano i pori. Se soffri di brufoli, questo può peggiorare la tua pelle. L'olio di cocco è un esempio di ingrediente che blocca facilmente i pori.

Le creme idratanti progettate per i tipi di pelle problematica sono spesso definite "non comedogeniche", ovvero non ostruiscono i pori.

Nella tua lotta contro i brufoli, dovresti usare una crema idratante leggera con ingredienti anti-brufoli come il Tea Tree Oil. Applica uno strato sottile di crema mattina e sera con leggeri movimenti circolari.

Prova un prodotto come Australian Bodycare Tea Tree Oil Active Face Cream.

Australian Bodycare Face Cream

Crema idratante perfetta per macchie, brufoli, pelle grassa e incline all'acne

€14,99

Guarda prodotto

Passo 4. Usa un trattamento per i brufoli quando ne hai più bisogno

I brufoli compaiono nei momenti peggiori subito prima di un appuntamento, di riunioni importanti, di colloqui di lavoro, di una grande occasione, o semplicemente per lo stress. Quando sei stressato, anche il tuo corpo sarà stressato, il che significa che la tua pelle è meno in grado di combattere i brufoli.

Questi sono i momenti in cui la tua normale routine di cura della pelle non sarà sufficiente e avrai bisogno di un trattamento per i brufoli efficace a portata di mano.

Gli Spot Stick sono la soluzione perfetta. Possono essere utilizzati in modo specifico nell'area in cui la pelle ha bisogno di aiuto, e possono anche essere messi in borsa o in tasca per un rimedio immediato quando serve.

Gli spot stick contengono una miscela concentrata di ingredienti per combattere i brufoli. Aiutano a calmare gli arrossamenti, a ridurre il gonfiore dei brufoli e a combattere i batteri che causano i brufoli. Qualunque sia il modo in cui il tuo brufolo sta cercando di sopravvivere, uno spot stick può aiutarti a impedirglielo.

Prova un prodotto come Australian Bodycare Tea Tree Oil Blemish Stick.

Australian Bodycare Spot Stick

Con olio naturale di Tea Tree australiano e amamelide, per un rapido sollievo da brufoli ed eruzioni cutanee

€7,99

Guarda prodotto

Video: 4 mosse per vincere la lotta contro i brufoli

Kit per il viso di Australian Bodycare

4 dei prodotti migliori per trattare pelle congestionata, brufoli e punti neri

€39,99

Guarda prodotto

FAQ – Domande frequenti

L'olio di tea tree fa bene alla pelle?

Se usato nella giusta diluizione, il Tea Tree Oil fa bene alla pelle. L'olio di melaleuca è infatti un antisettico e un antinfiammatorio naturale, il che significa che una volta applicato sulla pelle può contribuire a proteggersi dai disturbi della pelle causati da batteri e lieviti, ad esempio brufoli e forfora. L'olio di Tea Tree può anche essere efficace nel trattamento di tagli superficiali, punture di insetti ed escoriazioni.


Quali sono i benefici del Tea Tree Oil?

L'olio di Tea Tree ha molti benefici, ma è noto soprattutto per la sua azione come antisettico e antinfiammatorio naturale. Il Tea Tree Oil è quindi efficace nel trattamento di brufoli, forfora, piccoli tagli, escoriazioni e punture di insetti.


Il Tea Tree Oil elimina le macchie scure?

Sebbene l'olio di Tea Tree non sia in grado di rimuovere le macchie scure, può aiutare a prevenirle. Il Tea Tree Oil è efficace per contribuire a trattare e prevenire i brufoli. Quando si formano i brufoli, possono lasciarsi alle spalle aree di iperpigmentazione post infiammatoria (PIH), cioè macchie scure. I tipi di pelle asiatici sono più inclini alla PIH. Se previeni la formazione di brufoli, aiuti anche a prevenire le macchie scure.


Il Tea Tree Oil fa bene per le macchie dell'età?

Il Tea Tree Oil ha benefici antiossidanti e tutti gli antiossidanti possono contribuire a prevenire le macchie dell'età. Dette anche macchie del fegato, le macchie dell'età si formano quando la pelle è stata cronicamente stressata dalla luce solare o dall'inquinamento. Come antiossidante, l'olio di Tea Tree può contribuire a prevenire lo stress della pelle. Una volta che riesci a fermare la formazione di nuove macchie dell'età, le vecchie macchie dell'età potrebbero scomparire naturalmente.


Il Tea Tree Oil fa bene alle cicatrici?

L'olio di Tea Tree può essere utile a mitigare e prevenire le cicatrici. Essendo un antisettico, il Tea Tree Oil può aiutare a mantenere i batteri nocivi lontano da tagli, escoriazioni, brufoli e foruncoli, favorendo quindi un processo di guarigione ottimale. Come antinfiammatorio, l'olio di Tea Tree può invece aiutare a prevenire un'eccessiva infiammazione e quindi a ridurre le dimensioni e l'aspetto delle cicatrici.