Sanguinamento delle gengive – come comportarsi

Ultimo aggiornamento: 24/2/2022

Il sanguinamento gengivale può diventare un problema serio, e molti notano che di tanto in tanto le loro gengive iniziano a sanguinare.

Ma cosa puoi fare per risolvere il sanguinamento delle gengive? E in ogni caso, perché succede?

Puoi imparare molto a riguardo da questo articolo

» Vai direttamente al trattamento

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Cosa sono le gengive sanguinanti?

In breve, il sanguinamento gengivale avviene quando del sangue fuoriesce dalle tue gengive. Di solito, sembra che il sangue fuoriesca dall'attaccatura dei denti. 

Potresti avere sangue alle gengive in uno, come in diversi posti nella tua bocca.


Quali sono le cause del sanguinamento gengivale?

Possono esserci diverse ragioni dietro al sanguinamento delle tue gengive. Puoi scoprire di più a riguardo, in questo articolo. 

Gengivite e scarsa igiene orale

Nella maggior parte dei casi, il sanguinamento gengivale è un segno di infiammazione nelle tue gengive (gengivite).

La gengivite è una delle malattie di denti e cavo orale più diffuse. Per questo, moltissimi soffrono occasionalmente di gengivite e sanguinamento delle gengive. Il sanguinamento avviene tipicamente quando ti lavi i denti, quando li pulisci con il filo interdentale, o forse anche quando addenti un pezzo duro di frutta.

L'infiammazione e il sanguinamento, molto spesso, sono dovuti al fatto che non si è stati abbastanza attenti nello lo spazzolamento e con l'igiene orale. Se i batteri e in residui di cibo vengono lasciati nella bocca per troppo tempo senza essere rimossi, c'è il rischio che si sviluppi un'infiammazione delle gengive - e ciò ti porterà ad avere gengive sanguinanti. 

Cambiamenti ormonali 

Il rischio di avere gengive sanguinanti è anche più alto se ci sono cambiamenti ormonali in corso nel tuo corpo. Ciò è valido soprattutto in gravidanza, durante le quali si presentano cambiamenti drastici negli ormoni del corpo. 

Ciò vuol dire che le gengive di alcune donne tendono a sanguinare durante la gravidanza. I problemi alle gengive, di solito, continuano fino a quando la donna non smette di allattare il neonato. 

Fumo

Se fumi. stai dando alla tua bocca meno possibilità di mantenere una buona e sana igiene orale. Diventa più difficile mantenere la tua bocca sana e i problemi orali hanno meno probabilità di risolversi automaticamente. 

Non solo fumare può essere la causa del sanguinamento delle tue gengive, ma può anche rendere la situazione più complicata, in meno tempo. Quindi, è davvero importante, da fumatore, prenderti cura dei tuoi denti e delle tue gengive.

Medicine

Se noti che e tue gengive sanguinano, il motivo potrebbe essere l'assunzione di un certo tipo di farmaci. 

Certi farmaci possono rendere le tue gengive più sensibili, esponendole di più al rischio di sanguinamento. Di solito, le informazioni sulle reazioni avverse di qualunque medicina vengono dati nei foglietti illustrativi, quindi è bene sempre esserne consapevoli, specialmente se noti che le tue gengive sanguinano.

Stress 

Lo stress può diventare il peggior nemico della tua risposta immunitaria. Se sei sotto molto stress per un periodo esteso di tempo, ciò potrebbe colpire anche la tua risposta immunitaria, così tanto da farne soffrire anche la tua bocca. 


Come può il sanguinamento delle gengive essere prevenuto e trattato?

Se hai problemi di sanguinamento gengivale, per fortuna puoi trovare tanti buoni consigli. Puoi fare parecchio già autonomamente, per affrontarlo. 

La miglior cosa che puoi fare in assoluto per trattare e prevenire il sanguinamento gengivale, è mantenere una buona igiene orale.

Puoi fare ciò spazzolando i denti accuratamente due volte al giorno, e integrando lo spazzolamento con il filo interdentale, poiché lo spazzolino non riesce a raggiungere tutti i batteri che si depositano in mezzo ai denti
 

Spazzola con uno spazzolino morbido e un dentifricio efficace 

È importante utilizzare uno spazzolino morbido, che sia delicato sulle gengve.Con uno spazzolino morbido massaggerai le gengive, così che le sostanze accumulate vengano rimosse insieme alla placca e ai batteri.

Per spazzolare i denti accuratamente puoi, ad esempio, utilizzare il dentifricio di Australian Bodycare contenente Tea Tree Oil, che è stato specificamente sviluppato per contrastare e prevenire l'irritazione alle gengive. Il Tea Tree Oil è batteriostatico e aiuta a combattere i batteri e la placca efficacemente.

Usa un collutorio per una sana igiene orale

Dopo aver spazzolato i denti, potrebbe essere una buona idea sciacquare la bocca con un collutorio. Il nostro collutorio Mouth Wash funziona efficacemente sulle gengive doloranti o sanguinati, poiché contiene Tea Tree Oil. Mentre combatte la formazione di batteri, il collutorio è allo stesso tempo lenitivo e confortante.

In aggiunta, il collutorio ti dona una sensazione di pulito e un alito fresco. Se sei affetto da sanguinamento gengivale, avrai probabilmente anche un alito poco piacevole.

Fai dei gargarismi con 20ml di collutorio per circa un minuto - poi espellilo. In seguito, dovresti sciacquare con dell'acqua e aspettare 30 minuti o più, prima di bere o mangiare. In questo modo trarrai maggior beneficio dalla tua cura orale. Utilizza Mouth Wash due volte al giorno.

Mouth Wash di Australian Bodycare

Mouth Wash con Tea Tree Oil antibatterico, per una sana igiene orale

€9,99

Guarda prodotto

Integra con un gel orale

Se hai problemi seri alle gengive, puoi integrare la cura dell'igiene orale con il nostro Mouth Gel, il quale è batteriostatico, grazie all'esclusivo Tea Tree Oil.

Applica circa 2 cm di Mouth Gel sul tuo dito o sullo spazzolino, e distribuiscilo sulle gengive. Il gel non va risciacquato, e ti consigliamo di aspettare almeno 30 minuti dopo l'applicazione, prima di mangiare o bere, se vuoi vedere risultati ottimali.

Puoi utilizzarlo 1-4 volte al giorno, secondo necessità

Mouth Gel di Australian Bodycare

Gel antibatterico con Tea Tree Oil per denti, lingua e gengive

€8,99

Guarda prodotto

Altri buoni consigli per prevenire il sanguinamento gengivale::

  • Bevi meno bevande gassate - la Coca Cola è particolarmente dura su denti e gengive 
  • Smetti di fumare - il fumo rende più difficile per la tua bocca risolvere automaticamente i problemi orali. 
  • Cerca di rilassarti il più possibile. Lo stress può avere effetti negativi sulle tue gengive, quindi cerca di dormire a sufficienza e di fare cose che ti donano gioia e ti rilassano. 

Ricorri a un trattamento professionale

È sempre importante seguire un trattamento per il sanguinamento gengivale e la gengivite. Se la lasci non trattata per troppo tempo, incorri nel rischio che si sviluppi e diventi parodontite.

Se la tua routine con extra attenzione all'igiene orale e lo spazzolamento accurato dei denti non funziona entro due o tre settimane, dovresti sempre consultare il tuo dentista e mostrargli i tuoi problemi gengivali.