Immagine di anne thestrup meimbresse

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca

Profilo di Anne »
Sommario:

Qual è la differenza tra fluoro e fluoruro?

Il fluoro è un elemento che si trova nel nostro scheletro, nell'acqua potabile e in diversi alimenti. Può essere chiamato anche fluoruro, poiché è un ione che, combinato con altri ioni, crea sali come il fluoruro di sodio. È proprio questo composto chimico - il sale di fluoruro - che si trova nel dentifricio.

Esistono molti tipi diversi di fluoro, motivo per cui il fluoro nel tuo dentifricio non è lo stesso del fluoro nei cartoni della pizza e nei sacchetti di popcorn per microonde.

La sostanza può essere divisa in sostanze problematiche e organiche. Imparerai di più sulla differenza qui sotto.

Sostanze tossiche al fluoro

Molti confondono erroneamente il fluoruro che si trova nel dentifricio con le sostanze perfluoroalchiliche tossiche conosciute come PFAS. Le sostanze fluorurate sono sostanze chimiche create artificialmente e hanno un lungo tempo di decomposizione una volta rilasciate nell'ambiente.

Queste sostanze possono accumularsi negli organi di animali e umani, dove si sospetta possano indebolire il sistema immunitario, oltre a causare cancro e aumentare il colesterolo.

Le sostanze fluorurate vengono spesso utilizzate per rendere impermeabili e resistenti ai grassi i cappotti impermeabili o le teglie da forno. Puoi trovarle nel Teflon e in diversi prodotti utilizzati per imballare alimenti, oltre che nei prodotti per la pulizia. Si trovano anche in prodotti altamente tossici come veleno per topi e gas nervino.

Sostanze fluorurate presenti nei dentifrici

Le sostanze fluorurate inorganiche hanno, a differenza di quelle tossiche, qualità positive. Il fluoro inorganico si trova sotto forma di fluoruro, che aiuta a fermare lo sviluppo della carie (buchi nei denti), motivo per cui il dentifricio solitamente contiene fluoro.

Per lo stesso motivo, questo è il tipo di dentifricio che la maggior parte dei dentisti raccomanda. Ecco perché anche il dentifricio di Australian Bodycare contiene fluoro.

Starter pack – 5 prodotti per l’igiene orale
Starter pack per una buona igiene orale e la cura quotidiana di parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €44,99
Prezzo scontato €44,99 Prezzo di listino €56,99
Starter pack – 5 prodotti per l’igiene orale - Starter pack per una buona igiene orale e la cura quotidiana di parodontite e mughetto

Il fluoro nel dentifricio non è pericoloso

Si è parlato molto nei media del fluoro o del fluoruro. Anche il tipo non tossico di fluoro può causare problemi di stomaco e avvelenamento se consumato in grandi quantità.

Tuttavia, sarebbe necessario un consumo molto elevato di un grammo di fluoro.

Il dentifricio è autorizzato a contenere solo 0,15 grammi per 100 grammi, il che significa che dovresti consumare una quantità enorme di dentifricio in un solo giorno per essere a rischio.

Sarebbe come mangiare sei tubetti di dentifricio quasi tutti in una volta.

Quindi, puoi tranquillamente lavarti i denti con il dentifricio al fluoro: la bassa concentrazione rende la sostanza completamente innocua.

Si raccomanda di applicare una quantità di dentifricio grande come un pisello o l'unghia del mignolo ogni volta che lavi i denti. Per questo motivo, non è realistico parlare di dentifricio al fluoro come una minaccia per la tua salute. Dovresti consumare quantità ridicole in un giorno per essere a rischio.


Perché il dentifricio contiene fluoro?

Il fluoro ha un'abilità unica nel proteggere i denti dalla carie e nel fermare lo sviluppo delle cavità. Protegge anche i denti dagli acidi, che si trovano in molti tipi di cibo e bevande.

Il dentifricio al fluoro protegge lo smalto dei denti, come puoi notare dopo aver utilizzato il dentifricio per un lungo periodo. Se bevi molte bevande altamente acide come bibite gassate e succhi di frutta, potrebbe essere una buona idea usare un dentifricio al fluoro.

Poiché la sostanza può anche fermare lo sviluppo delle cavità nei denti, potrebbe essere una buona idea usare il dentifricio per prevenire future cavità e problemi dentali.


Quali sono i benefici del fluoro nel dentifricio?

Ecco una lista dei benefici del fluoro nel dentifricio:

  • Prevenzione della carie: Aiuta a rafforzare lo smalto dei denti e li rende più resistenti, così puoi evitare le prime fasi delle cavità.
  • Eliminazione della placca: Aiuta a ridurre la quantità di placca che può accumularsi sui denti fermando la crescita dei batteri.
  • Miglioramento estetico: Può aiutare a migliorare l'aspetto dei denti prevenendo le macchie, mantenendo i denti bianchi.

Dentifricio al Tea Tree Oil per denti e gengive sani
Per la cura quotidiana di parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €9,99
Prezzo scontato €9,99 Prezzo di listino
Dentifricio al Tea Tree Oil per denti e gengive sani - Per la cura quotidiana di parodontite e mughetto

Previeni i problemi dentali con il nostro dentifricio al fluoro

Se desideri prevenire la carie e rafforzare lo smalto dei denti, dovresti usare un dentifricio al fluoro, proprio come la maggior parte dei dentisti raccomanda.

Puoi anche fare due piccioni con una fava usando il nostro dentifricio al Tea Tree Oil, che contiene 1450 ppm di fluoro e aiuta a prevenire gengive sanguinanti e alito cattivo.

1450 ppm significa che 1450 grammi di un milione di grammi di dentifricio sono fluoro. Questa è la quantità che di solito si trova nella maggior parte dei tubetti di dentifricio, ma anche se non sembra molto, è sufficiente a dare ai denti la migliore protezione.

Oltre al fluoro e allo zinco, il dentifricio include Tea Tree Oil, che contrasta i batteri e protegge lo smalto dei denti dalla carie. Nel frattempo, aiuta anche a mantenere l'alito fresco durante il giorno, quando lavi i denti al mattino.

Usa il dentifricio per la cura quotidiana dei tuoi denti

Il dentifricio di Australian Bodycare può essere utilizzato per le gengive doloranti e per la cura delle gengive sanguinanti e della parodontite. Puoi lavarti i denti con il dentifricio due volte al giorno: mattina e sera.

Segui questi semplici passaggi:

1. Bagna lo spazzolino e applica una striscia di dentifricio di un centimetro.

2. Lava accuratamente i denti per almeno due minuti. È importante che TUTTI i denti vengano risciacquati, ricordati anche dei denti posteriori.

3. Sputa il dentifricio rimanente.

Non è necessario risciacquare la bocca dopo, poiché è salutare per i denti se il dentifricio può agire sui denti. Per questo motivo, è sempre una buona idea aspettare almeno 30 minuti prima di mangiare, bere o usare un collutorio.


Il dentifricio senza fluoro è altrettanto efficace?

La ricerca mondiale è così convincente che non c'è davvero dubbio. Più di 100 esperimenti dimostrano che le persone hanno molte più cavità se non hanno usato un dentifricio al fluoro, rispetto a coloro che lo hanno fatto.

La paura dell'avvelenamento da fluoro ha spinto molte persone a passare a un dentifricio senza fluoro, nonostante la ricerca condotta.

Ognuno deve decidere da solo se l'effetto positivo della prevenzione delle cavità supera il rischio di avvelenamento da fluoro, consumando una grande quantità di dentifricio tutto in una volta.

Se non sei sicuro, puoi sempre chiedere al tuo dentista.


Domande e risposte


Quanto dentifricio dovresti usare?

Dovresti usare circa un centimetro di dentifricio ogni volta che lavi i denti. Questo equivale alla quantità di un pisello o all'unghia del mignolo.


Cos'è il fluoro?

Il fluoro è un elemento che protegge i denti e rafforza lo smalto.


Cos'è il fluoruro?

Il fluoruro è una sostanza chimica, che può essere chiamata anche fluoro. Non va confuso con le sostanze perfluoroalchiliche tossiche, che si possono trovare tra l'altro nei prodotti per la pulizia, nelle scatole per pizza, negli imballaggi alimentari e nei popcorn per microonde.


Quanto fluoruro dovrebbe esserci nel dentifricio?

La quantità di fluoro è indicata nella lista degli ingredienti sul tubetto di dentifricio. Gli adulti dovrebbero lavarsi i denti con un dentifricio contenente da 1450 a 1500 ppm di fluoro (e usare circa un centimetro di dentifricio sullo spazzolino).

I bambini sotto i 3 anni dovrebbero usare un dentifricio con un massimo di 1100 ppm, ma questo può dipendere dalla quantità di fluoro presente nell'acqua potabile del tuo comune.

Starter pack – 5 prodotti per l’igiene orale
Starter pack per una buona igiene orale e la cura quotidiana di parodontite e mughetto
+15.000 recensioni
Prezzo di listino €44,99
Prezzo scontato €44,99 Prezzo di listino €56,99
Starter pack – 5 prodotti per l’igiene orale - Starter pack per una buona igiene orale e la cura quotidiana di parodontite e mughetto

Fai come altre 50.000 persone – Seguici su Instagram