Prova il nostro test della skincare – clicca qui

Dolore al cuoio capelluto – Come sbarazzarsi del cuoio capelluto irritato e pruriginoso

Ultimo aggiornamento: 28/6/2021

Il dolore al cuoio capelluto può essere causato da molti fattori diversi, tra cui prurito e graffi. Pertanto, i trattamenti per le lesioni del cuoio capelluto si concentrano principalmente sul trattamento della ferita, ma dovresti anche cercare di capirne la causa in modo da poter prevenire nuove lesioni in futuro.

Maggiori informazioni su sintomi, cause, trattamenti e metodi di prevenzione qui.

» Vai direttamente al trattamento del cuoio capelluto irritato

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Lesioni del cuoio capelluto – cosa sono?

Le lesioni al cuoio capelluto sono un disturbo che colpisce molte persone, per periodi di tempo più o meno lunghi. Spesso, la causa è un cuoio capelluto molto pruriginoso che non si può fare a meno di grattare, ma ci sono anche altri possibili motivi scatenanti.

Tutti possono avere prurito al cuoio capelluto, adulti, bambini e persino neonati. Indipendentemente dall'età, non dovresti ignorare le lesioni e aspettare che scompaiano da sole, perché ciò potrebbe causare infezioni e infiammazioni.


Quali sono i sintomi delle lesioni del cuoio capelluto?

Le lesioni del cuoio capelluto possono presentarsi in diversi modi, da un piccolo graffio o croste in testa di colore bianco, a grandi ferite aperte o che addirittura secernono liquidi.

Una piccola lesione raramente farà male e potresti anche non accorgertene. Ma prima che la lesione si sviluppi, è probabile che il sintomo che la precede sia del prurito, che sicuramente noterai.

Tuttavia, lesioni importanti possono essere aperte e secernere fluidi che molto probabilmente noterai, dal momento che queste piaghe tendono ad essere piuttosto dolorose.

3 prodotti contro la forfora e il cuoio capelluto secco

Tutto ciò di cui hai bisogno contro cute secca e forfora, tutto in un'unica confezione

€29,99

Guarda prodotto

Cuoio capelluto affetto da piaghe aperte e con perdite

Se si hanno ferite che perdono liquidi o piaghe aperte sul cuoio capelluto, ulteriori sintomi possono includere prurito intenso, gonfiore, disagio e talvolta febbre. Le ferite aperte e le piaghe con perdite spesso hanno un aspetto piuttosto visibile, anche se i tuoi capelli potrebbero coprirne alcune parti.

Se hai lesioni sul cuoio capelluto (o in altre parti del corpo) e si verificano sintomi improvvisi come malessere, febbre, arrossamento, gonfiore e dolore, consulta immediatamente un medico poiché questi sintomi possono indicare un'intossicazione del sangue.

In ogni caso, è importante trattare le lesioni in modo che non si sviluppino ulteriormente.

I prodotti di Australian Bodycare possono essere acquistati in farmacia, in parafarmacia, in erboristeria e su Internet.


Quali sono le cause delle lesioni del cuoio capelluto?

Le lesioni del cuoio capelluto possono essere innescate da azioni quotidiane del tutto comuni. Ad esempio, potresti riscontrare lesioni dolorose semplicemente perché hai battuto la testa e causato una ferita, oppure potresti essere stato punto da una zanzara ed esserti grattato troppo energicamente il cuoio capelluto.

Sebbene le cause possano essere semplici, devi comunque tenere d'occhio il cuoio capelluto dolorante per assicurarti che non insorgano infiammazioni o infezioni nella ferita.

Nella stragrande maggioranza dei casi, la causa del dolore al cuoio capelluto è abbastanza innocua. Poiché le lesioni sono spesso causate dal grattarsi, è importante individuare la causa del prurito. Tuttavia, se soffri di lesioni del cuoio capelluto che non provocano alcun prurito, dovresti farle controllare dal tuo medico.

In rari casi, queste piaghe del cuoio capelluto possono essere causate da cancro della pelle.

Il dolore del cuoio capelluto può essere conseguenza del prurito

Grattarsi per via del prurito è la causa più comune delle lesioni del cuoio capelluto. Lo abbiamo provato tutti: la pelle è irritata, la grattiamo ripetutamente, e alla fine si produce una lesione.

Il prurito può essere innescato da molti fattori differenti: ad esempio, può essere causato da pidocchi o da disturbi della pelle come dermatite seborroica (che nei bambini si chiama "crosta lattea"), psoriasi, infezioni fungine, forfora o semplicemente dalla presenza del cuoio capelluto secco. Anche lo stress può essere causa di prurito.

Il prurito può, inoltre, essere scatenato da un eritema solare causato dall'ipersensibilità o esposizione eccessiva al sole. In altri casi, il prurito del cuoio capelluto può essere provocato da dermatite da contatto. Si tratta di un eczema che compare quando si è entrati in contatto con una sostanza verso la quale si ha un'allergia o un'intolleranza. Questo irrita la pelle o innesca una reazione allergica.

Potrebbe trattarsi ad esempio dei prodotti chimici contenuti in shampoo, tinture per capelli, profumi o cosmetici.

Lesioni al cuoio capelluto dovute a extension, colore o decolorazione dei capelli

In generale, le sostanze chimiche sono irritanti per la pelle, ma quelle presenti nelle tinture per capelli e nei prodotti decoloranti possono innescare una reazione grave sul cuoio capelluto. I dermatologi segnalano casi di gravi ustioni chimiche con ferite larghe, aperte e secrezioni dal cuoio capelluto, dovute dell'uso di varie tinture per capelli e prodotti decoloranti.

Nella maggior parte dei casi, le piaghe non sono molto gravi, ma poiché questi prodotti contengono sostanze chimiche molto aggressive, non tutti riescono a tollerarle.

Anche le extension possono causare lesioni e dolore al cuoio capelluto. Questo accade perché le extension possono essere legate troppo strette, rendendo difficile lavare i capelli rimuovendo gli oli e lo sporco che si accumulano sul cuoio capelluto.


Trattamento del cuoio capelluto dolorante - Come si possono trattare graffi e lesioni del cuoio capelluto?

Quando tratti i graffi e le lesioni del cuoio capelluto, dovresti concentrarti sull'evitare infezioni e infiammazioni della cute. Puoi usare un prodotto delicato sulla pelle e antibatterico per detergere le lesioni.

Inoltre, dovresti anche trattare la causa delle lesioni. S,e ad esempio, le piaghe sono causate dalla psoriasi, è importante assumere cure per la psoriasi. Se hai lesioni al cuoio capelluto a causa di un'infezione fungina, puoi usare uno shampoo fungicida.

Se invece è il tuo normale shampoo a provocarti prurito al cuoio capelluto, ti aiuterà sostituirlo con uno shampoo delicato formulato per evitare e lenire il prurito.

A molti piace usare shampoo e oli per capelli con ingredienti naturali come il Tea Tree Oil o l'aloe vera, entrambi efficaci per lenire il prurito del cuoio capelluto.

In caso di ferite del cuoio capelluto grandi, aperte e con secrezioni, consulta il tuo medico, perché tali piaghe potrebbero necessitare di un ulteriore trattamento.

Video: 3 passaggi efficaci per combattere i problemi del cuoio capelluto


Come prevenire le lesioni del cuoio capelluto

Se hai lesioni sul cuoio capelluto, è importante trattare la ferita il prima possibile. Ma è altrettanto importante trattare la causa della ferita stessa. Ad esempio, se le piaghe del cuoio capelluto sono causate da prurito, è importante trattare la causa del prurito, altrimenti si creeranno facilmente nuove piaghe.

In generale, puoi prevenire il prurito e le croste nel cuoio capelluto utilizzando prodotti delicati dermo-compatibili. Questo è particolarmente importante se sai di avere la pelle sensibile o se hai già allergie o eczemi in altre parti del corpo.

I prodotti chimici possono essere aggressivi sulla pelle. Se avverti irritazione o prurito della pelle dopo la tintura o la decolorazione dei capelli, potresti prendere in considerazione l'idea di imparare a convivere con il tuo colore naturale dei capelli. Potrebbe anche essere possibile riuscire a trovare prodotti alternativi per la tintura dei capelli con ingredienti naturali invece che prodotti chimici aggressivi.

3 prodotti contro la forfora e il cuoio capelluto secco

Tutto ciò di cui hai bisogno contro cute secca e forfora, tutto in un'unica confezione

€29,99

Guarda prodotto