Immagine di anne thestrup meimbresse

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca

Profilo di Anne »
Sommario:

Cos'è un correttore?

Un correttore è un prodotto di makeup che nasconde tutto, dalle imperfezioni ai rossori sul viso. Si compone di un prodotto piuttosto liquido e spesso include un piccolo pennello o stick per l'applicazione su aree piccole della pelle. Puoi trovare correttori in molti colori diversi, così puoi scegliere quello più simile al tuo tono di pelle.

È un prodotto molto utile, che può essere usato sia per occasioni speciali che per l'uso quotidiano, quando cerchi di ottenere quel look naturale, coprendo allo stesso tempo imperfezioni e occhiaie.

Coprire facilmente imperfezioni e impurità

Brufoli, impurità e punti neri sono piuttosto normali, ma ciò non li rende più facili da gestire. Se desideri ridurre la visibilità delle impurità della pelle, un buon correttore è il punto di partenza migliore.

Ricorda che anche se il correttore copre le impurità, non le farà sparire. Se vuoi eliminare le impurità, devi iniziare a pulire la pelle approfonditamente, due volte al giorno, per rimuovere i batteri.

Dopo la pulizia puoi usare un correttore per coprire i brufoli, così come i rossori, le aree più scure sotto gli occhi o le macchie di pigmento.

Cura, nascondi e minimizza le impurità con il nostro Correttore.

Il correttore di Australian Bodycare è basato sull'Tea Tree Oil resistente ai batteri, che mantiene la pelle sana. L'olio di Tea Tree protegge la pelle da nuovi brufoli, impurità e punti neri.

Inoltre, il correttore contiene sia acido ialuronico che acido salicilico, che mantiene i livelli di umidità della pelle e elimina le impurità nella pelle. In questo modo stai nutrendo la pelle e minimizzando le impurità, coprendo al contempo le aree problematiche. L'umidità dall'acido ialuronico rende la pelle liscia e uniforme, il che facilita la distribuzione di altri prodotti sopra, come polveri o fondotinta.

Se sei incinta o allatti, dovresti parlare con il tuo medico prima di usare prodotti con acido salicilico.

Il nostro correttore è disponibile in tre colori diversi, così che tu possa scegliere quello che si abbina meglio al tuo tono di pelle. Può essere usato sia da uomini che donne di tutte le età.

Come includere il correttore nella tua routine di cura della pelle?

Applica il correttore dopo aver pulito la pelle – questo ti darà il risultato migliore. Per pulire profondamente la pelle, minimizzare le impurità e tenerle nascoste, puoi combinare il nostro correttore con i nostri altri prodotti. Leggi di più qui sotto.

Ecco come si fa

Raccomandiamo di usare il nostro Correttore in combinazione con i prodotti nel kit Viso in questo modo:

  • Face Wash – Pulisci a fondo il tuo viso e il collo con Face Wash. È importante rimuovere tutti i batteri, i residui di makeup e l'eccesso di sebo due volte al giorno (mattina e sera) per minimizzare le impurità.
  • Face Tonic – Applica il Tonic Viso sulla pelle risciacquata e asciugata, usando un dischetto di cotone. Il tonico non deve essere risciacquato.
  • Face Cream – Termina con uno strato nutriente di Crema Viso, affinché la pelle rimanga protetta e idratata tutto il giorno (o tutta la notte).
  • Spot Stick – Applica direttamente lo Spot Stick sui tuoi brufoli, punti neri o altre impurità e lascialo asciugare, prima di passare al passo successivo.

Concludi con un Correttore

Dopo i primi quattro passaggi, puoi applicare il Correttore direttamente sui brufoli che desideri nascondere. L'astuto stick rende facile mirare all'area specifica, indipendentemente dalle sue dimensioni. Il prodotto può essere sfumato sulla pelle con un dito o una spugnetta per trucco.

Sentiti libero di usare il correttore più volte al giorno, se lo ritieni necessario.

Il nostro Spot Stick e il Correttore sono due prodotti pratici da avere a portata di mano. Distribuisci lo Spot Stick sulle impurità e poi applica il Correttore. Entrambi i prodotti possono essere conservati nella tua borsa, così che puoi mantenere una buona routine di cura della pelle, anche quando sei fuori casa.

Suggerimento: Se stai lottando con brufoli, punti neri e impurità, aggiungere un siero alla tua routine di cura della pelle potrebbe essere molto utile. In caso di impurità e brufoli, consigliamo il Siero per Imperfezioni con Niacinamide per l'uso quotidiano.

Perché dovresti usare il correttore?

Il correttore è fatto per persone che lottano con brufoli, punti neri, rossori e altre impurità, e che desiderano nasconderli in modo naturale e semplice. Può anche essere usato per coprire le occhiaie e/o le macchie di pigmento.

Il nostro correttore può anche essere definito "un camuffamento per i brufoli" a causa dell'efficace copertura del prodotto delle irregolarità indesiderate nella pelle. Fornisce anche ingredienti di alta qualità, che curano la pelle e prevengono imperfezioni e brufoli.

È semplice applicare il correttore direttamente sul tuo brufolo, e la sua texture leggera rende facile sfumare il prodotto sulla pelle. Può anche essere usato per coprire altre irregolarità della pelle, come le macchie di pigmento sul petto o sul collo.

Cosa dovresti cercare quando acquisti un correttore?

Vorresti incorporare un correttore nella tua routine di makeup quotidiana? Si tratta di trovare il correttore giusto per te. Ottieni maggiori conoscenze su cosa dovresti prestare attenzione qui sotto.

Scopo

Stai cercando un correttore per coprire le imperfezioni o le occhiaie? Se desideri illuminare l'area sotto gli occhi, puoi applicare il correttore in un triangolo rovesciato e sfumarlo delicatamente sulla pelle con una spugnetta o un pennello per trucco.

Consistenza

I correttori più spessi funzionano spesso meglio per coprire le imperfezioni, mentre i correttori realizzati per l'area degli occhi sono più leggeri nella texture. La consistenza può spesso dirti cose sulla copertura, ma stai attento che un correttore con una copertura molto alta potrebbe apparire pesante e poco lusinghiero sulla pelle, piuttosto che integrarsi perfettamente.

Colore

Per l'area degli occhi ha senso scegliere un correttore di un paio di tonalità più chiaro del tuo tono di pelle per dare un aspetto luminoso e fresco e per coprire meglio le occhiaie.

Quando si tratta di coprire le imperfezioni, il tuo correttore dovrebbe corrispondere al tuo tono di pelle. Altrimenti, avrà l'effetto opposto e attirerà l'attenzione sulle tue aree problematiche. Il correttore dovrebbe idealmente fondersi nella tua pelle, in modo che copra, oltre che essere invisibile alla vista. Se sei anche un amante del fondotinta, puoi cercare lo stesso tono (o simile) del tuo fondotinta quando acquisti un correttore.

Fai come altre 50.000 persone – Seguici su Instagram