Come eliminare i brufoli e prevenirli in futuro

Ultimo aggiornamento: 17/11/2022

I brufoli sono molto fastidiosi, e chi ne soffre farebbe di tutto per liberarsene. Qui troverai informazioni, buoni consigli e una guida su come eliminare i brufoli.

Il segreto sta nel prevenire e curare allo stesso tempo, e nel portare avanti una cura della pelle semplice ma costante.

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Cosa sono i brufoli?

I brufoli sono una condizione della pelle irritante e abbastanza spiacevole, che spesso si presenta nei giovani durante l'adolescenza. Per la maggior parte delle persone, i brufoli scompaiono dopo qualche anno ma, sfortunatamente, alcuni ne rimangono affetti anche oltre l'età adolescenziale. 

I brufoli sono legati agli ormoni

I brufoli sono una condizione legata ai cambiamenti ormonali, per questo motivo, l'adolescenza è il periodo in cui le persone ne soffrono maggiormente. Quando il corpo produce più ormoni, una delle conseguenze è la formazione di sebo in eccesso nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee. Queste però, possono rimanere bloccate per il troppo sebo, rischiando che questo resti intrappolato e non riesca a fuoriuscire. In seguito, quando i batteri esterni si depositano in una ghiandola sebacea o follicolo pilifero - il che è quasi inevitabile - questi vanno a causare infiammazione, portando allo sviluppo di brufoli.

Di solito, i brufoli sono rossi e gonfi, spesso pieni pus giallo. Alcune persone sviluppano solo qualche brufolo di tanto in tanto, mentre altre ne sono affette in modo più pesante, e vengono ricoperte da brufoli dolorosi sul viso o altre parti del corpo. Questo tipo di brufoli è il più fastidioso, quindi vale la pena cercare di eliminarli e prevenirli.

READ MORE: Tea Tree Oil contro i brufoli - vedi i prodotti qui

Video: Trattamento efficace contro brufoli e acne

Metodo

  1. Distribuisci il detergente viso sui brufoli.
  2. Massaggia delicatamente.
  3. Sciacqua il viso con acqua tiepida.
  4. Ripeti ogni mattina e sera.
  5. Puoi dare alla pelle una cura extra con Face Tonic e Face Cream.

Face Wash di Australian Bodycare è un detergente viso delicato, contenete Tea Tree Oil, che va a purificare la pelle, mantenendola sana. Face Wash conserva l'equilibrio di idratazione naturale della pelle. 

Risultati dopo aver usato i prodotti viso per 4 settimane

Kit di prodotti contro i brufoli

4 prodotti viso per trattare pelle impura, brufoli e punti neri

€39,99

I brufoli possono comparire su qualsiasi parte del corpo

I brufoli si presentano spesso in modo isolato sul viso. Se sei fortunato, la tua esperienza con i brufoli sarà limitata a vederne spuntare uno ogni tanto. Chi è meno fortunato, però, potrebbe sviluppare brufoli non solo sul viso, ma anche su altre parti del corpo. Questo non è insolito, anche se può risultare molto irritante sia fisicamente che mentalmente.

I brufoli sono in larga misura dovuti a caratteristiche ereditarie. Ciò vuol dire che se tua madre o tuo padre ne sono stati affetti in passato, è probabile che lo sarai anche tu. Sfortunatamente, non si conoscono le ragioni precise di questa ereditarietà.


Brufoli sul viso

I brufoli sul viso sono estremamente irritanti. Ovviamente puoi coprirli con un correttore o un fondotinta, possibilmente usando buoni prodotti a base d'acqua. Tuttavia, è difficile nasconderli del tutto, e proprio per questo quelli che compaiono sul viso sono particolarmente irritanti.

Brufoli sulla fronte

I brufoli, di solito, compaiono dove la pelle ha la maggiore tendenza a diventare grassa. La zona più grassa del viso è quella conosciuta come zona T, la quale si estende a forma ti T dalla fronte fino a naso e a mento.

LEGGI ANCHE: Brufoli sulla fronte

Brufoli sul naso

Se hai una pelle a tendenza acneica, è probabile che il tuo naso sia affetto da piccoli punti neri, chiamati anche comedoni. I comedoni compaiono sul naso poiché il suo dorso e l'area ai lati tendono a diventare unti durante il giorno. Oltre ai piccoli punti neri, è anche abbastanza normale avere dei veri e propri brufoli sul naso, dove purtroppo sono molto visibili.

VEDI ANCHE: Come eliminare i brufoli sul naso - La guida definitiva

Brufoli sul mento

La zona a T si estende dalla fronte, passa per il naso e scende fino al mento. Anche sul mento la pelle tende a diventare più grassa, questo è quindi un luogo dove spesso si sviluppano brufoli.

VAI A: Come eliminare i brufoli sul mento

Brufoli sul resto del viso e sulla cute

Anche se per la maggior parte delle persone i brufoli compaiono maggiormente su fronte, naso e mento, è abbastanza normale avere brufoli sulle guance, sulle tempie, o nelle orecchie. I brufoli possono anche comparire sul collo o sul cuoio capelluto. Infatti, il cuoio capelluto è spesso grasso, il che fornisce le condizioni ottimali per lo sviluppo di brufoli.

LEGGI ANCHE: Brufoli in testa

LEGGI ANCHE: 12 consigli su come ottenere una pelle pura


Brufoli sul corpo

I brufoli possono comparire ovunque: petto, braccia, ascelle, spalle, cosce o fondoschiena. Allo stesso tempo, non è raro trovare brufoli sulla parte inferiore delle braccia e delle gambe, o in un posto completamente diverso. In breve, non esiste una parte del corpo in cui i brufoli non possano nascere.

I brufoli appaiono più di frequente laddove ci sono più ghiandole sebacee. Le aree con più ghiandole sebacee sono, appunto, viso, schiena, petto e fondoschiena. Ma poiché le ghiandole sebacee si trovano ovunque, i brufoli possono apparire ovunque.

Tutti coloro che hanno avuto brufoli sanno quanto questi rappresentino un disagio. Con i brufoli ci si sente osservati, come se tutti li notino a un kilometro di distanza. I brufoli rischiano anche di disturbare la vita sociale di chi ne è affetto, poiché alcune persone se ne vergognano così tanto da voler evitare situazioni come le visite in piscina o in spiaggia. In questo caso, i brufoli non sono più solo un problema della pelle, ma vanno a toccare la sfera dell'autostima. A maggior ragione, vale la pena fare tutto il possibile per combatterli.

Brufoli sulla schiena

Chi viene colpito da brufoli sul viso li trova spesso anche sulla schiena. In questa zona la pelle tende a ungersi e non viene lasciata arieggiare spesso.

Alcune persone, in particolare gli uomini, notano che, nonostante si siano sbarazzate dei brufoli sul viso, continuano a presentare brufoli sulla schiena. Questo risulta irritante, ma non è affatto insolito.

LEGGI DI PIÙ: Come sbarazzarsi dei brufoli sulla schiena 

Kit per punti neri e brufoli sulla schiena

3 prodotti con Tea Tree Oil naturale

€29,99

Brufoli sulle braccia

Le persone che soffrono di brufoli e acne notano spesso macchie sulla parte superiore delle braccia. Per quanto riguarda gli avambracci, qui i brufoli sono meno frequenti, ma la loro comparsa non è di certo impossibile. 

Brufoli sulle gambe

La dinamica della comparsa di brufoli sulle gambe, generalmente, è simile a quella delle braccia: la maggior parte dei brufoli appare sulle cosce, mentre è più raro - ma non impossibile - che questi compaiano sulla parte inferiore delle gambe, su polpacci e stinchi.

Brufoli sotto le ascelle

Neanche le ascelle sono prive di brufoli. Specialmente se ti depili le ascelle, rischi di sviluppare brufoli in combinazione a peli incarniti. Quando il follicolo pilifero viene infettato, questo causa brufoli o foruncoli. Se hai dubbi sul fatto che si tratti di un brufolo o un foruncolo, dovresti lasciare rivolgerti al tuo medico..

Brufoli sul sedere

Se soffri di brufoli sai benissimo che non esiste una parte del corpo che sia al sicuro. Anche i glutei e il fondoschiena sono nell'elenco dei luoghi spesso affetti da brufoli.

Indipendentemente da dove si trovano i brufoli, la causa è sempre la stessa: una sovrapproduzione di grasso che ostruisce pori o ghiandole sebacee della pelle, provocando un'infiammazione.

LEGGI ANCHE: Come eliminare i brufoli sul sedere

Brufoli all'inguine e sulla vulva

Poiché ghiandole sebacee e follicoli piliferi sono presenti nella zona dell'inguine e sulla vulva, anche qui possono comparire brufoli. I brufoli può essere scomodo e doloroso, ma in realtà abbastanza normale. Se hai dei dubbi su cosa sia, dovresti visitare il tuo medico, che può verificare che non si tratti di una malattia a trasmissione sessuale o altro.

Brufoli sottopelle

I brufoli compaiono non solo sul viso e su tutto il corpo, ma possono verificarsi anche sottopelle.

Se noti una leggera protuberanza arrossata e leggermente dolorante sulla pelle, potrebbe trattarsi di un brufolo non ancora completamente sviluppato. Con il tempo, questo brufolo emergerà in superficie. Tuttavia, le ghiandole sebacee possono anche scoppiare sottopelle; in questo caso, si tratta di quello che viene definito un brufolo sottopelle. In caso di brufoli sottopelle, sentirai un piccolo nodulo duro sotto la pelle, che può anche essere chiamato ciste.


Eliminare i brufoli efficacemente

I brufoli sono una condizione della pelle che colpisce molte persone, tra cui molto spesso gli adolescenti.

La maggior parte delle persone vorrà provare di tutto per sbarazzarsene.

Molte aziende lo sanno bene, per questo esistono moltissimi prodotti sul mercato, che promettono di ottenere una pelle chiara e luminosa in pochissimo tempo.

Non esistono cure miracolose 

Non esistono cure miracolose che funzionano in breve tempo. Quindi bisogna considerare attentamente diversi fattori prima di acquistare un prodotto, per non buttare via soldi per prodotti che non hanno nessun effetto visibile.

Indipendentemente dal trattamento che sceglierai, dovrai amarti anche di una buona dose di pazienza. Ci vorranno almeno dalle sei alle otto settimane prima di poter vedere la differenza. Inoltre, per essere sicuri che funzionerà, bisogna seguire meticolosamente il trattamento scelto.

Cure a base di medicinali o creme

Se si è gravemente colpiti dai brufoli, è meglio consultare un dermatologo, che potrà prescrivere una crema, una pomata o delle pillole adatti. Di solito, per casi gravi il trattamento giusto è a base ormonale. Laddove c'è un'infezione reale, con cisti o foruncoli, potrebbe essere necessario trattare il problema con antibiotici.

Per le donne, invece, una delle opzioni potrebbe essere un trattamento con pillole contraccettive. Dopotutto, le macchie sono legate agli ormoni e, quindi, un trattamento ormonale può essere efficace.

Esistono anche molte creme e pomate da banco disponibili per trattare i brufoli. Alcuni sono efficaci, mentre altri non producono differenze notevoli. Alcuni, invece, funzionano per una persona, ma non per altre. Chiedi sempre consiglio in farmacia prima di acquistare qualsiasi cosa. Oppure, consulta il tuo medico prima di imbarcarti nell'acquisto di un rimedio che non fa al caso tuo.

Detergi la pelle accuratamente

Quando hai brufoli, la tua pelle tende a diventare grassa. Per questo, è importante lavare e detergere la pelle mattina e sera, in modo da rimuovere il grasso e i batteri in eccesso. Tuttavia, ti consigliamo di non strofinare o detergere troppo energicamente, poiché questo rischia di irritare la pelle e seccarla eccessivamente.

Anche se la tua pelle è grassa, devi fare attenzione a non seccarla troppo, perché in tal caso, la pelle reagirà producendo ancora più sebo. Per questo, dopo aver lavato e deterso la pelle con prodotti adatti ai brufoli, è necessario idratarla. Utilizza una buona crema idratante formulata appositamente per la pelle con brufoli. Una buona igiene e i prodotti giusti sono infatti il modo più efficace per eliminare acne e brufoli.

Kit per l'esfoliazione del corpo

Kit per l'esfoliazione del corpo

€29,99

Kit di prodotti contro i brufoli

4 prodotti viso per trattare pelle impura, brufoli e punti neri

€39,99


Previeni i brufoli efficacemente 

Vale sempre la pena cercare di trattare i brufoli una volta che sono comparsi. Ovviamente, però, è ancora meglio prevenirli.

Esistono diverse azioni che puoi compiere per prevenire i brufoli. Provane di diverse e scopri cosa funziona per te. Per prima cosa, dovresti prenderti cura della tua salute e avere uno stile di vita sano, per poi prenderti cura della tua pelle.

Dieta e stile di vita

Si dice spesso che i brufoli siano causati da cibi grassi, dolci, patatine, bevande gassate, cioccolato o cose del genere. Tuttavia, non esistono studi che provano provare un collegamento diretto tra brufoli e cibo malsano.

D'altra parte, ci sono studi che mostrano una possibile connessione tra brufoli e consumo di latticini a basso contenuto di grassi (latte e formaggio). In generale, tuttavia, è improbabile che la tua dieta sia una causa principale della presenza dei brufoli. Infatti, sono principalmente ormoni e predisposizione genetica a fare la differenza.

Sembra, inoltre, che anche lo stress possa influenzare la comparsa di brufoli, poiché questo può incidere sull'equilibrio ormonale.

Puoi prevenire i brufoli con una buona skincare

La pelle grassa con brufoli ha bisogno di essere curata sia la mattina che la sera. Puoi prendertene cura lavando e detergendo la tua pelle con prodotti appositamente sviluppati per la pelle con brufoli. Quando lavi e detergi la pelle, rimuovi allo stesso tempo il sebo. È importante, quindi, apportare idratazione utilizzando una buona crema idratante per la pelle con brufoli. Anche se la tua pelle è grassa, questa ha comunque bisogno di ulteriore idratazione, altrimenti inizierà a produrre più sebo per compensare alla disidratazione proveniente dai prodotti detergenti.

Se usi make-up, assicurati di scegliere prodotti a base d'acqua.
Questi, infatti, sembrano produrre i risultati migliori per la pelle grassa, rispetto ai prodotti a base di olio. 


7 miti: cose che non sapevi sui brufoli

Mito 1: I brufoli sono contagiosi

I batteri che si trovano sui brufoli non sono del tipo contagioso. Non puoi prenderti i brufoli di altre persone e, allo stesso tempo, non puoi infettare altri con i tuoi brufoli.


Mito 2: I brufoli possono essere trattati con del dentifricio

Il dentifricio viene spesso menzionato come soluzione ai brufoli, ma in realtà non andrebbe usato in questo modo. Infatti, i dentifrici contengono sostanze abrasive e altri ingredienti che non fanno bene alla tua pelle, e non c'è nessuna evidenza che attesti il loro valore nel combattere i brufoli. Quindi, ti consigliamo di tenere il dentifricio in bocca a trovare una buona crema apposita per i tuoi brufoli. 


Mito 3: Il limone è una cura adatta per i brufoli

Si dice che il succo di limone possa curare i brufoli, poichè li secca. Questo non è mai stato provato, ma in realtà il succo di limone è abbastanza innocuo, quindi non è la cosa peggiore da provare se vuoi rimedi alternativi.


Mito 4: Andare al solarium combatte i brufoli

Fare uso di lettini solari o simili non fa bene né ai brufoli, né alla tua pelle. Esporsi moderatamente al sole potrebbe avere un effetto seccante sui brufoli, ma un'esposizione eccessiva può diventare pericolosa.


Mito 5: Puoi sviluppare i brufoli a causa della masturbazione

Non puoi sviluppare i brufoli masturbandoti. Questo mito è nato perché molti adolescenti sono affetti da acne e brufoli, e questo è precisamente il periodo in cui i giovani iniziano ad esplorare il proprio corpo in modo sessuale.


Mito 6: Fondotinta e make-up provocano i brufoli

Il make-up moderno è esonerato da questo mito, dato che in cicrolazione ci sono ottimi prodotti a base d'acqua. Evitando prodotti a base oleosa, il make-up non dovrebbe essere una delle cause dei brufoli. 


Mito 7: Puoi sviluppare i brufoli a causa del latte

Alcuni studi indicano che i latticini a basso contenuto di grasso come latte e formaggio possono essere causa di brufoli. Tuttavia, se decidi di abbandonare i latticini, ricordati di ingerire calcio tramite altre fonti.


FAQ sui brufoli 

Come posso eliminare i brufoli velocemente?

Sfortunatamente, non esistono cure miracolose che possano eliminare i brufoli velocemente. Puoi usare un correttore o un fondotinta se vuoi coprirli, ma il processo di purificazione della pelle sarà più lento e richiederà pazienza.

Leggi anche questa sezione: Trattamento efficace contro brufoli e acne


Perché compaiono i brufoli? 

I brufoli sono una condizione cutanea legata alla sovrapproduzione di ormoni. Con i disequilibri ormonali, sebo in eccesso viene prodotto nei follicoli piliferi e nelle ghiandole sebacee, i quali rischiano di venire bloccati impedendo al sebo di fuoriuscire in superficie. Depositandosi nelle ghiandole sebacee o follicoli piliferi, i batteri vanno a causare infezioni, risultando nella formazione di brufoli. 


L'acqua fa bene ai brufoli?

Bere tanta acqua fa bene al tuo corpo. L'acqua, una dieta equilibrata e l'attività fisica aumentano la circolazione sanguigna e aiutano a mantenere una pelle sana. È anche una buona idea lavare la pelle con acqua e una buon detergente sia la mattina che la sera.


La crema idratante è adatta contro i brufoli?

Anche se la tua pelle è a tendenza acneica e grassa, ha comunque bisogno di idratazione, perché altrimenti andrebbe a produrre ancora più sebo. Tuttavia, è importante utilizzare una crema idratante che sia specificamente pensata per pelli a tendenza acneica.  


La sauna è efficace contro i brufoli?

Fare una sauna viene consigliato, a  volte, come rimedio efficace per i brufoli. Tuttavia, non aspettarti risultati stupefacenti da una visita alla sauna. Infatti, le alte temperature rischiano di irritare la tua pelle, il che potrebbe peggiorare la tua acne.


Acne e brufoli sono la stessa cosa? 

Le parole acne, brufoli e problemi cutanei sono spesso usate in modo intercambiabile. Ma mentre a chiunque può capitare un brufolo occasionale di tanto in tanto, l'acne è una condizione specifica della pelle. I casi gravi di acne necessitano di un trattamento dermatologico e di una prescrizione specifica di creme per l'acne.


Perché gli adulti hanno i brufoli?

I brufoli sono influenzati dagli ormoni. per questo, colpiscono particolarmente i ragazzi durante i grandi cambiamenti ormonali dell'adolescenza. Tuttavia, i brufoli compaiono anche in età più avanzata, molto spesso sempre a causa di cambiamenti ormonali. Questi potrebbero comparire in connessione con la gravidanza, per esempio. Anche gli uomini possono soffrine da adulti.


Posso schiacciare i brufoli?

Resistere alla tentazione di schiacciare i brufoli può risultare difficile. Però ti consigliamo di evitare, perché schiacciandoli rischi di danneggiare la pelle e causare cicatrici. Se proprio non riesci a fermarti, è una buona idea usare un fazzoletto, per non toccare la pelle direttamente ed evitare di trasferire batteri dalle dita alla pelle esposta del brufolo. 


Le proteine in polvere causano i brufoli?

Sembra che le proteine in polvere possano contribuire alla comparsa dei brufoli. Il motivo potrebbe celarsi nel fatto che le proteine in polvere sono tipicamente a base di latte, e sembrerebbe che i latticini a basso contenuto di grasso possano aumentare il rischio di brufoli.


I bambini piccoli possono avere i brufoli?

I bambini potrebbero presentare qualche brufolo, ma normalmente questi compaiono solo durante l'adolescenza e negli anni successivi.


Il sole rimuove i brufoli?

Il sole potrebbe avere un effetto seccante sui brufoli, ma passare troppo tempo al sole non fa bene né ai brufoli né alla tua pelle in generale. Tuttavia, il sole va bene sulla pelle in quantità moderate.


Il sudore causa i brufoli?

Il sudore non produce brufoli in più. Tuttavia, assicurati di cambiare i vestiti bagnati di sudore e indossarne di puliti, oltre a lavare e detergere la tua pelle accuratamente.


Perché vengono i brufoli sotto pelle?

I brufoli sottopelle si sviluppano nello stesso modo di quelli in superficie. Spesso, però, i brufoli sottopelle sono solamente brufoli regolari che non si sono ancora completamente sviluppati.

LEGGI DI PIÙ: Brufoli sottopelle


Quando vengono i brufoli?

La maggior parte dell persone soffre di brufoli durante l'adolescenza - e per molti questi scompaiono dopo qualche anno. Alcuni, però ne soffrono per tutta la vita, anche molto tempo dopo l'adolescenza. 


Quando se ne vanno i brufoli?

Per la maggior parte delle persone, i brufoli scompaiono gradualmente da soli una volta passata l'adolescenza. Per altri, però, i brufoli sono un problema che dura tutta la vita.


I brufoli possono comparire a causa delle patatine?

Non c'è nessuna prova del fatto che patatine e cibi grassi causino brufoli extra. Ma in generale, non è sano mangiare questo tipo di cibo.


Come posso eliminare i brufoli velocemente?

Per sfortuna, non esistono cure miracolose che ti permettano di eliminare i brufoli velocemente. Puoi sempre usare un correttore o fondotinta se vuoi coprirli.


Ti vengono i brufoli se sei stressato?

Lo stress impatta l'equilibrio ormonale, il che potrebbe avere un effetto sulla comparsa dei brufoli, dato che anche questi sono legati agli ormoni. .


Posso sviluppare brufoli se ho la pelle secca?

La pelle più prone ai brufoli è quella grassa, ma non è raro trovare brufoli sulla pelle secca. Anche se hai brufoli sulla pelle grassa, ti consigliamo comunque di idratarla con una buona crema idratante. Altrimenti, la tua pelle si seccherà e reagirà producendo sebo in eccesso, il che non è vantaggioso in caso di brufoli. 

Kit di prodotti contro i brufoli

4 prodotti viso per trattare pelle impura, brufoli e punti neri

€39,99