Pelle dura sui piedi - Come rimuovere la pelle dura dai piedi

Ultimo aggiornamento: 6/7/2021

La maggior parte delle persone ha sperimentato la pelle dura dei piedi, anche se alcuni in misura maggiore rispetto ad altri. Ciò è particolarmente vero per le persone che hanno un lavoro fisicamente provante, dove stando in piedi tutto il giorno la pelle dei piedi è soggetta a stress e a usura. La pelle dura è normale per lo più sui piedi, ma può verificarsi anche in altri punti del corpo ed è quindi molto diffusa anche sulle mani.

In altre parole, la pelle dura è un problema molto comune che la maggior parte delle persone sperimenta. Scopri di più sul motivo per cui hai la pelle dura e su come sbarazzartene in modo da poter affrontare il futuro con i piedi morbidi come un bambino.

Letto da Anne Thestrup Meimbresse

Anne, Farmacia di Varde, Danimarca
Anne ha conseguito un Master in Farmacia presso l'University of Southern Denmark e lavora come farmacista presso la farmacia di Varde da diversi anni, consigliando sia i clienti che i medici sull'uso corretto dei prodotti medicali. Qui puoi vedere il profilo di Anne.

Come si rimuove la pelle dura dai piedi?

Se hai la pelle dura ai piedi, probabilmente sai quanto non sia bello indossare un paio di scarpe aperte quando arriva la stagione dei sandali. È proprio così.

Sebbene la pelle dura sia irritante e fastidiosa, non è pericolosa se non provoca dolore. Eppure, specialmente le donne vogliono sbarazzarsi della pelle dura dei loro piedi. E in effetti, non è affatto difficile farlo. Anche se richiede un procedimento leggermente diverso da quello che potresti pensare. Molte donne sono abituate a immergere i piedi in un pediluvio caldo per ore, seguito da un energico sfregamento con una pomice o una lima per i piedi.

Se rimuovi la pelle morta dai piedi, stai giustamente rimuovendo il problema in un istante. Ma in realtà, a lungo andare peggiorerai il problema. Quando limi o gratti via la pelle con una pietra pomice o una lima per i piedi, stimoli la pelle in un modo che semplicemente la fa crescere ancora più compatta sui piedi. E non era certo questo l'obiettivo.


Come rimuovere la pelle dura dai piedi

1. Esfolia

Inizia con un buon esfoliante contro la pelle dura dei piedi. Usa il Body Scrub di Australian Bodycare che rimuove delicatamente le cellule morte della pelle in modo che i prodotti successivi penetrino meglio. Massaggia bene i piedi con lo scrub e sarai pronto per il passaggio successivo.

Australian Bodycare Body Scrub

Scrub detergente pulizia profonda con olio di Melaleuca 100% naturale

€11,99

Guarda prodotto

 2. Pediluvio per pelle dura

I pediluvi sono efficaci per ammorbidire la pelle dei piedi. Riempi un catino con acqua tiepida. Aggiungi un po' di olio per pediluvio e di Tea Tree Oil e goditi 10 minuti di puro relax con i piedi nell'acqua. Asciuga bene i piedi dopo il pediluvio.

SUGGERIMENTO: Se hai la pelle dei piedi molto dura, puoi usare una semplice spugna da cucina per esfoliare le cellule morte della pelle con il lato ruvido della spugna dopo il pediluvio. È un modo più delicato per ravvivarli che con la raspa o la pomice. Tuttavia, ricorda che devi avere una certa pazienza. La pelle dura sparisce in un giorno, quindi assicurati di iniziare il processo con largo anticipo se prevedi di voler indossare i sandali per una certa occasione.

3. Applica la crema sulla pelle dura dei piedi

Per trattare con successo la pelle dura dei tuoi piedi, è essenziale utilizzare una buona crema dopo il pediluvio. Ad esempio, usa la Foot Cream di Australian Bodycare, con una formula riparatrice intensiva per la pelle secca e danneggiata.

La crema dona ai tuoi piedi secchi una carica di idratazione per renderli più forti e resistenti alle lesioni. La pelle dura si forma quando la pelle diventa secca e, quando succede, è più suscettibile a nuove lesioni perché non è abbastanza resistente da prevenirle.

La Foot Cream aiuta a ricostruire la pelle in modo da poter ritrovare la morbidezza. Grazie a ingredienti naturali come il Tea Tree Oil australiano, questa crema contrasta efficacemente i batteri permettendo alla pelle di guarire più velocemente, mentre l'amamelide chiude efficacemente i pori della pelle e impedendo che si secchi. Massaggia delicatamente la crema sui piedi asciutti.

Usala almeno una volta al giorno, o preferibilmente due volte, per intervenire d'urgenza sulla tua pelle dura. Applicala ogni mattina e ogni sera. Non unge e penetra rapidamente nella pelle secca.

Australian Bodycare Foot Cream

Crema nutriente per i piedi con olio di Tea Tree 100% naturale

€7,99

Guarda prodotto

Perché si formano pelle dura, calli e duroni?

La pelle è l'organo più esteso del corpo ed è composta da tre strati: epidermide, derma e tessuto sottocutaneo. Quando la pelle diventa dura, è perché lo strato dell'epidermide si inspessisce. La tua pelle è più sottile sulle palpebre e sulla schiena, mentre è più spessa sui palmi delle mani e sulle piante dei piedi. Pertanto, è tipicamente in questi punti che le persone sono colpite dalla pelle dura.

La pelle dura è un problema comune a molte persone. Si verifica perché la tua pelle è esposta a sforzo per molto tempo. L'esposizione della pelle delle mani o dei piedi a un sovraccarico di sforzo o attrito per un periodo di tempo prolungato danneggerà la pelle e la renderà piuttosto dura.

Se la pelle riceve normali sollecitazioni in piccole dosi, manterrà la sua consistenza morbida. Ma quando la pelle è sotto sforzo, inizia a ispessirsi – e questo è ciò che conosciamo come pelle dura. Quindi, se hai la pelle dura, è il modo naturale del tuo corpo per dirti che qualcosa non va e che devi riparare la pelle danneggiata.


Calli dell'alluce, dei talloni, dei piedi e delle mani

Ci sono alcuni punti del corpo in cui la pelle è particolarmente soggetta alla formazione di pelle dura. Questo è particolarmente vero per l'alluce, i talloni, i piedi e le mani. Il motivo è che è in queste parti del corpo che la pelle di solito è sottoposta a una pressione o a stress eccessivo, e di conseguenza si forma la pelle dura. Possono esserci diverse ragioni perché questo succede.

Pelle dura sulle mani

Se ti alleni in una palestra sollevando pesi, probabilmente noterai che i tuoi palmi stanno sviluppando delle callosità. Lo fanno perché la pelle viene regolarmente sottoposta a pressione nello stesso punto – e altrimenti non potrebbe resistere.

La pelle dura sulle mani in genere si verifica anche se fai un lavoro manuale. I lavori di muratura e di falegnameria sono esempi di occupazioni in cui la pelle delle mani è spesso sottoposta a forti pressioni. Col tempo, ciò provoca la formazione di pelle dura nei palmi, perché falegnami e muratori espongono quotidianamente la pelle delle loro mani a grossi sforzi, ad esempio avvitando, piallando, ecc.

Pelle dura sull'alluce

Se cammini con calzature sbagliate che non si adattano correttamente ai tuoi piedi – ad esempio se le scarpe sono troppo piccole – la scarpa si farà attrito e premerà sulla punta del piede, causando la formazione di una callosità. Lo stesso vale se indossi spesso scarpe a punta troppo strette intorno al piede. La forma stretta comprime le dita dei piedi esponendole a una grande pressione, motivo per cui nel tempo si creano la pelle dura sull'alluce.

Lo stesso vale per chi ha l'alluce valgo che si piega verso il dito accanto. L'alluce piegato verso l'interno spesso causa problemi di lividi che col tempo, provocano un indurimento della pelle. Crea una pressione costante sulla punta, così la pelle reagisce formando una spessa callosità.

Pelle dura sui talloni

La maggior parte di noi conosce la sensazione di talloni secchi e screpolati indossando i sandali. Dopo un lungo inverno rinchiusi in scarpe e stivali, i talloni si sono ammorbiditi, e invece diventano secchi e ruvidi quando improvvisamente vengono premuti sulle suole dure.

Le calzature estive sbagliate possono causare la pelle dura sui talloni. Alcuni sandali e scarpe estive sono progettati con bordi alti attorno al tallone. E se il sandalo è un po' troppo piccolo, il tallone preme contro il bordo ad ogni passo: quell'attrito crea una pelle dura.

Pelle dura sotto il piede

Come la pelle dura dell'alluce e dei talloni, spesso sono le calzature a causare la pelle dura sotto il piede. Se cammini molto, la pelle sotto il piede è costantemente esposta a stress, soprattutto se le calzature che indossi non sono adatte al tuo piede.

Se hai il piede piatto o indossi spesso scarpe col tacco alto, avrai una maggiore tendenza a sviluppare una pelle dura sotto il piede. Questo causa infatti pressione sui piedi nei punti più esposti, e di conseguenza i tuoi piedi avranno bisogno di un supporto supplementare per evitare pressioni scomode. Una soletta anatomica può aiutare a ripristinare la giusta posizione del piede, oltre a fornire supporto e sollievo ai piedi, sottoponendoli a meno sforzo e di conseguenza rendendoli meno soggetti alla formazione di pelle dura sulla pianta del piede.

Australian Bodycare Heel Repair

Crema intensiva per talloni screpolati e ruvidi

€7,99

Guarda prodotto

Calli e duroni sui piedi

La pelle dura è un problema fastidioso, ma se non fai nulla al riguardo, può trasformarsi in calli e duroni. I calli sono un disturbo che si verifica se la pelle dura continua a essere esposta a pressioni e carichi pesanti. In tal caso, nella pelle si accumuleranno strati e strati di cellule morte compattate.

Ciò significa che la pelle dura si accumulerà in piccole protuberanze in aree più piccole, in particolare sulla pianta del piede e sulle dita dei piedi se le scarpe continuano a premere. Alla fine, il nodulo duro viene spinto nella pelle ed è qui che inizia a causare dolore, perché andrà a premere contro gli strati interni e più sensibili della pelle.

Australian Bodycare Corn Stick

Eliminazione dei calli con sostanze emollienti e nutrienti

€7,99

Guarda prodotto

Prevenzione di calli e duroni

Il modo migliore per trattare calli e duroni è attraverso la prevenzione. E di fatto, non ci vuole molto sforzo per mantenere la pelle sana. Assicurati di idratare la pelle con una buona crema idratante ogni giorno. Prendi l'abitudine di mettere la crema sul comodino in modo da ricordartene prima di andare a letto.

È inoltre importante trovare le calzature giuste per i tuoi piedi, in modo che le scarpe non comprimano il piede. Indossare scarpe a punta una volta ogni tanto non farà male, ma devi evitarlo il più possibile in modo che i tuoi piedi abbiano molto spazio.

Metti da parte quelle scarpe strette e appuntite per quando vai a una festa, e indossa calzature comode per tutti i giorni. Inoltre, è una buona idea investire in una soletta per le scarpe, in modo da creare una base morbida per il piede che attutirà e ridurrà la pressione e lo stress da carico.